Corsi IBR
Convenzioni Romagna Banca
Convenzioni AssoConsulenzeTuristiche
Convenzioni Hotel ABC
Convenzioni Nuova CEI
Convenzioni MEDIOLANUM
Convenzioni Carubbi
Convenzioni Emmegi
Convenzioni SGR SeGiochiRisparmi
Convenzioni STOP & PLAY
Convenzioni Inox mare

  • Scarponi e Zanotti con l' Emilia-Romagna al Trofeo Bulgheroni!!!
    inizio il

    Si terrà dal 13 al 17 giugno il Trofeo Bulgheroni, a Bormio. Una competizione che vedrà in campo le otto rappresentative regionali annata 2004 sia maschile sia femminile. E anche in questa occasione due “orgogli” della società IBR-ANGELS faranno parte della spedizione: Alessandro Scarponi e Alberto Zanotti.

    Andiamo a conoscerli meglio…

    Tante peculiarità comuni tra i due, ma tante caratteristiche personali che fanno di loro qualcosa di unico e quindi orgogliosamente convocabile.
    Entrambi nati nel 2004. Entrambi esterni nonostante l’altezza che potrebbe far pensare anche ad altro. 1.82 Scarponi, 1.87 Zanotti.
    Quest’ultimo, forte muscolarnente con un ottimo perno a canestro, buon tiro e gran lavoratore, con una mentalità e una dedizione indicibile.
    Scarponi, più indietro dal punto di vista fisico, ma con un talento offensivo unico. Grande sensibilità mani sia da vicino a canestro sia da lontano.
    Entrambi hanno fatto parte del gruppo u14 Elite in semifinale Emilia Romagna. Inciso: il gruppi Under14 è quello dei 2003, quindi i due ragazzi si sono resi protagonisti sotto età.
    Entrambi sono un’enorme prospettiva, tutti e due molto umili su lavoro e determinazione, skill che risulta essere fondamentale per continuare a migliorare.
    È un grande successo per le società IBR ANGELS, avendo convocati due giocatori su 12 complessivi.

    Assieme al Memorial Fabbri, il Bulgheroni è il più importante a livello nazionale. Questo è il primo raduno per quanto riguarda l’annata 2004, tema che inorgogliosisce ancora di più le società.

    Dopo Dario Rossi, che l’anno scorso si è distinto al Bulgheroni, altri due giocatori del settore giovanile Angels-IBR avranno la possibilità di mettere in mostra le proprie qualità e tutto il lavoro fatto fino ad oggi. Le capacità per essere anche nei “top five” ci sono. Ora sta a loro dimostrare di poter valere questa competizione e dando anche una mano a un movimento cestistico che necessita sempre più dell’apporto dei giovani.


    pubblicata: 10/06/2017 ore 23:14


  • Trofeo delle Province: secondo posto per la Romagna maschile!!!
    inizio il

    Ottimo secondo posto per la selezione maschile della Romagna che, a Cavezzo, vince la semifinale contro la selezione di Parma/Piacenza per 102-34 con in grande spolvero i ragazzi IBR (Amati 4 pt., Mulazzani 5 pt., Scarponi 14 pt. e Zanotti 22 pt.). La finale, contro Bologna/Ferrara è molto combattuta ed alla fine la Romagna esce sconfitta per 75-67 (Amati, Mulazzani 6 pt., Scarponi 15 pt. e Zanotti 21 pt.). 

    Ecco la foto della selezione Romagna (Amati n. 5, Mulazzani n. 6, Scarponi n. 13 Zanotti n. 15)


    pubblicata: 08/05/2017 ore 13:54


  • Valbonella Camp 2017: aperte le iscrizioni!!!
    inizio il

    Sono aperte le iscrizioni per il consuento camp estivo all'interno del centro turistico di Valbonella (Bagno di Romagna). Quest'anno il camp si svolgerà dal 2 all'8 Luglio e per chi volesse iscriversi basterà chiedere informazioni al proprio istruttore!!! 


    pubblicata: 08/05/2017 ore 13:41


  • IBR & Garden insieme per promuovere lo sport a 360 gradi!!!
    inizio il

    E' stato presentato ieri il progetto "Grande Polisportiva: obiettivo salute e multidisciplinarietà". Un'iniziativa che mette al primo posto la crescita sana dei giovani atleti.

    IBR (insieme ad altre società di altre discipline) e Garden, quindi, continuano il loro rapporto di collaborazione in un'ottica più ampia che permetterà a tutti i ragazzi IBR di poter provare un'altra disciplina oltre alla tanto amata pallacanestro. IBR (unica società cestistica riminese ad aderire al progetto) si avvarrà anche di una nuova struttura all'interno del Garden Sporting Center (il PalaBasket) che sarà pronta prima dell'inizio dell'estate in modo da poter garantire ai suoi ragazzini un'attività continuativa durante tutti i dodici mesi dell'anno!!!

    Al seguente link trovate la conferenza stampa integrale:

    https://youtu.be/ILHdTl8OfgE


    pubblicata: 06/05/2017 ore 11:48


  • 4 ragazzi IBR convocati con la rappresentativa della Romagna per il Trofeo delle Province!!!
    inizio il

    Grandissima soddisfazione in casa IBR dato che ben 4 ragazzi del 2004 (Amati, Mulazzani, Scarponi e Zanotti) sono stati convocati nella selezione Romagna che parteciperà sabato e domenica al Trofeo delle Province a Cavezzo (Modena). Sabato, alle 17.15, esordio contro la rappresentativa di Piacenza/Parma e poi in base al risultato si giocherà per il 1°/2° posto o 3°/4° contro la rappresentativa di Bologna/Ferrara oppure contro Reggio Emilia/Modena.

     
    #goIBR
     


    pubblicata: 04/05/2017 ore 21:24


  • L'Under 13 IBR/Angels vince il XVII Memorial "Franco del Rosso" di Pavia!!!
    inizio il

    Il gruppo u13 ritorna dal bellissimo torneo di Pavia con la coppa del primo posto conquistata meritatamente. Per prima cosa ringraziamo la società organizzativa “here you can” di Pavia per averci invitato e per averci ospitato nelle famiglie. Esperienza questa che ha portato ragazzi e genitori al seguito a un quasi gemellaggio che speriamo di ricambiare al più presto.
     
    Il torneo, affrontato da tutti i ragazzi del gruppo al completo, andando ogni partita tutti a referto e tutti in campo per il giusto riconoscimento ai sacrifici e sforzi della stagione che sta volgendo al termine. Le varie partite oltre le vittorie hanno evidenziato come proprio il gruppo sia l’arma più importante dei ragazzi del 2004. Tutti a turno sono stati protagonisti nelle varie partite contribuendo non solo al successo finale, ma anche ad evidenziare i progressi avuti durante questa stagione.
     
    La prima partita contro Genova parte con Neri e compagni soffrire la stazza degli avversari tutto il primo tempo. Solo nella ripresa sistemando la difesa con Dakoli e Orlati e trovando protagonisti in attacco Lodovichetti e Ricci si arriva alla vittoria finale.
     
    Il torneo prosegue contro i padroni di casa di Pavia, avversari in campo e poi tutti insieme con le famiglie per cena e pernottamento. Cevoli e compagni, senza il capitano Antolini indisposto, si impongono fin dal primo quarto andando in doppia cifra di vantaggio all’intervallo. Fondamentali Re e Vittori in attacco. Polverelli e Karpuzi sono una certezza su entrambi i lati del campo, mentre Pagliarani trova canestro su rimbalzo offensivo e Dellarosa diventa fondamentale nel finale per gestire il vantaggio.
     
    Nella seconda giornata si gioca contro la forte Vigevano per il primo posto nel girone. La partita è complicata tatticamente. Amati a compagni si trovano di fronte la zona press a tutto campo e la zona adeguata a metà campo. Il primo tempo è complicato dove le palle perse IBR consentono agli avversari di essere in vantaggio all’intervallo. Nella ripresa si scatenano Greco e Polverelli segnando tutto in attacco. La squadra ritrova fluidità contro il press utilizzando i passaggi giusti e concretizzando i vantaggi in contropiede e la partita gira con un terzo periodo vinto di 20 punti.
     
    Arriva la finale contro la vincitrice dell’altro girone, la Pall. Novara. Karpuzi tiene in partita l’IBR nei primi minuti fino a quando si scatena capitan Antolini che diventa incontenibile per la difesa avversari. 18 per lui nel primo tempo e 26 alla fine segnati in tutti i modi. Amati, Ricci e Polverelli si sacrificano in difesa contro il fortissimo Attademo, che sarà eletto MVP del torneo, contenendone le soluzioni. Mentre Greco, Neri e Stargiotti conducono nel finale la squadra alla vittori della partita e del Torneo.
     
    CUS Genova – IBR/Angels 37-62 (16-17 23-28 27-51)
     
    Cevoli, Stargiotti 2, Re, Ricci 6, Greco 13, Amati 4, Karpuzi 6, Neri 2, Vittori, Dellarosa 2, Antolini 5, Polverelli 5, Orlati 1, Dakoli 2, Pagliarani, Lodovichetti 12 All. Casoli vice All. Oppi
     
    IBR/Angels – HYC Pavia 84 – 49 (22-16 42-29 60-33)
     
    Cevoli 3, Stargiotti, Re 8, Ricci 4, Greco 9, Amati 3, Karpuzi 18, Neri 2, Vittori 6, Dellarosa 5, Polverelli 16, Orlati 4, Dakoli 2, Lodovichetti 2, Pagliarani 2 All Casoli vice All. Oppi
     
    IBR/Angels – Pall. Vigevano 84 – 59 (18-20 36-37 64-46)
     
    Cevoli 2, Stargiotti 2, Re 2, Ricci 4, Greco 13, Amati 14, Karpuzi 14, Neri 2, Vittori 4, Dellarosa 4, Antolini 6, Polverelli 14, Orlati 2, Dakoli 2, Pagliarani, Lodovichetti, All Casoli vice All. Oppi
     
    IBR/Angels – College Novara 81-60 (29-12 42-26 58-44)
     
    Cevoli, Stargiotti, Re, Ricci 2, Greco 14, Amati 13, Karpuzi 18, Neri 3, Vittori, Dellarosa 1, Antolini 26, Polverelli 4, Orlati, Dakoli, Pagliarani, Lodovichetti, All. Casoli vice All. Oppi
     


    pubblicata: 02/05/2017 ore 16:36


  • XI Memorial Papini: resoconto finale!!!
    inizio il

    Si è conclusa l' undicesima edizione del Memorial Papini; un'edizione da record sotto tanti punti di vista, a partire dalle 106 squadre per poi passare ai 120 arbitri e per finire alle presenze totali.
    Le palestre di Rimini e provincia sono state luogo delle 265 partite totali e le finali di questa mattina sono state la ciliegina sulla torta di questi 4, intensissimi, giorni.
    Ecco nel dettaglio, categoria per categoria, le vincitrici delle varie annate:
     
    UNDER 15

    Vittoria finale per ABA Legnano (nella foto) su Excelsior Bergamo per 74-48. I ragazzi di casa di Oppi invece sono arrivati decimi perdendo la finale con Virtus Siena (54-61).

    UNDER 14

    Anche qui a trionfare è l' ABA Legnano che si impone per 62-48 su Alfa Omega Ostia. IBR/Angels di Carasso chiude al quarto posto perdendo la finale per 59-51 con Bernareggio Monza.

    UNDER 13

    E' il Basket Oderzo ad aggiudicarsi la vittoria. Alla Carim i veneti piegano il Basket Trieste per 68-37. I padroni di casa allenati da Casoli invece si piazzano al settimo posto vincendo la finalina con Falchetti Caserta per 42-39.

    ESORDIENTI

    Doppietta per Basket Oderzo che ha la meglio sul Basket Arona per 28-22. L' IBR di Intorcia chiude, invece, al 19° posto vincendo la finalina con Carate per 51 a 34.

    AQUILOTTI

    Nei 2006 vince Virtus Siena che batte la Spem Ravenna 37-32. IBR/Angels di Angelini si classifica al dodicesimo posto.

    UNDER 13 FEMMINILE

    Vittoria finale per Rari Nantes Bordighera, secondo posto per Academy La Spezia e terzo posto per le padrone di casa allenate da Erika Bertozzi.

    Cogliamo l'occasione per ringraziare tutte le società partecipanti con l'auspicio di rivedervi il prossimo anno!!!

     


    pubblicata: 25/04/2017 ore 17:03


  • Resoconto IBR/Angels al Memorial Papini prima delle semifinali!!!
    inizio il

    Il Torneo Memorial Claudio Papini è in pieno svolgimento e in un contorno di 106 squadre tutte le formazioni IBR-Angels hanno portato alto il proprio nome e combattuto ogni gara. 
     
    Di seguito il resoconto fino a questo momento delle nostre squadre:
     
    - Under 15 allenata da Stefano Oppi ha collezionato 1 vittoria e 2 sconfitte e si giocherà le semifinali per il 9°-12° posto. La prima partita sarà contro i sardi di Anotonianum.
     
    - Under 14 allenata da Paolo Carasso ha collezionato 3 vittorie in altrettante gare e si giocherà le semifinali 1°-4° posto. La prima contro Ostia.
     
    - Under 13 allenata da Roberto Casoli ha collezionato 2 vittorie e 1 sconfitta e giohcherà le semifinali 5°-8° posto. La prima contro Basket Roma.
     
    - Esordienti allenati da Massimiliano Intorcia ha collezionato 2 vittorie e 1 sconfitta, ma in virtù del quoziente punti si giocherà i posti dal 17°-20°. La prossima sarà contro Canaletto.
     
    - Aquilotti allenati da Massimiliano Intorcia e Tommaso Angelini ha collezionato 1 vittoria e 2 sconfitte e ora si giocherà le semifinali 9°-12° posto. La prima contro Asa Cinisello.
     
    - Under 13 Femminile allenata da Erika Bertozzi e Fedele Caporaso ha collezionato 2 vittorie e 1 sconfitta. Essendo un girone a classifica arriveranno terze su sei qualsivoglia siano i risultati delle prossime due partite contro Cesena e La Spezia.
     
     
    Questi i risultati live. Ora ultime due giornate che sanciranno i decreti finali. Non resta che augurare un ulteriore in bocca al lupo a tutte le squadre e... Che vinca il migliore!


    pubblicata: 24/04/2017 ore 14:04


  • Terzo posto per l' Emilia-Romagna maschile al Trofeo delle Regioni!!!
    inizio il

    Ancora orgoglio IBR/Angels. Dopo la convocazione in rappresentativa regionale, è arrivato il terzo posto al Trofeo Delle Regioni per Dario Rossi e l'Emilia Romagna classe 2003.
    Un torneo giocato al massimo, con tenacia, divertimento e voglia di vincere. A raccontarcelo è proprio lui...
     
     
    Ciao Dario, come è andato il torneo?
    "Molto bene. Siamo arrivati terzi perdendo la semifinale con la Lombardia, squadra che poi ha vinto il torneo, di 4 punti e poi abbiamo battuto la Puglia nella finalina. Siamo molto soddisfatti per come abbiamo giocato e perché abbiamo lottato contro la più forte di tutte. Ricordo che l'anno scorso al trofeo "Bulgaroni" la stessa Lombardia ci aveva dato quasi 20 punti, il che vuol dire che siamo migliorati molto e tutto lo staff e non solo ci ha fatto i complimenti. A partire dal girone abbiamo già cominciato a giocare bene battendo anche squadre con scarti superiori ai 50 punti. Poi la semifinale come ho detto abbiamo dato il massimo contro un team molto fisico che ha portato le sue due rappresentative alla vittoria, sia maschile sia femminile, e in finalina abbiamo cominciato un po' sottovalutando la Puglia, una squadra tosta, a cui piace il gioco maschio. Poi alla lunga siamo venuti fuori e abbiamo vinto."
     
    A livello personale ti senti soddisfatto?
    "Sì sono soddisfatto. Ho cercato di dare il mio apporto in ogni partita, in attacco, ma soprattutto in difesa con rimbalzi, stoppate e con quello che so fare meglio."
     
    Com'è giocare con l'Emilia Romagna?
    "Un'emozione unica. Rappresenti la tua regione ed è un privilegio per me. Anche per questo io do sempre il massimo per la mia regione."
     
    Essere chiamato dalla propria regione è un traguardo importante e non è la prima volta. Chi ti senti di ringraziare?
    "Da ringraziare ci sono sicuramente i miei allenatori con Paolo in primis che ha permesso che quest'anno migliorassi tantissimo. Poi i miei compagni che oltre a farmi migliorare, mi aiutano e mi spingono sempre più avanti."
     
    Ora di nuovo testa al campionato...
    "Sì, ora ci sono i playoff e siamo pronti a lottare e a provare a vincere. Siamo pronti e carichi!"
     
    Cosa dire. Complimenti. Complimenti perchè si è raggiunto un grande traguardo. Complimenti per l'umiltà e la voglia di mettersi al servizio della regione. Complimenti perchè non è mai facile affrontare un torneo del genere e riuscirci nel migliore dei modi. 
    I risultati stanno arrivando, i frutti stanno maturando. E Dario è l'esempio di un bravissimo ragazzo, con tanta voglia di giocare a pallacanestro e divertirsi con i valori delle società che lo stanno crescendo. Chissà che un giorno non ci sia qualche soddisfazione ulteriore che renda onore sia alla persona che al giocatore... In bocca al lupo!


    pubblicata: 20/04/2017 ore 07:36


  • Ottimi risultati per i ragazzi IBR/Angels al "Join The Game" 3vs3!!!
    inizio il

    Orgogliosi. Questa la parola chiave che legge al meglio la domenica passata sul parquet di Castel San Pietro per i ragazzi Under13 e Under14 IBR-ANGELS. Non sono arrivate le qualificazioni alla fase nazionale è vero, ma questi ragazzi hanno dato il massimo e portato in altissimo la propria bandiera. 
     
    Gli Under13 si sono piazzati secondi con una squadra perdendo solo la finale contro San Lazzaro e ai quarti di finale con l'altra.
    Gli Under14 si sono invece fermati ai gironi dove però hanno fatto valere il loro nome. 
     
     
    Abbiamo fatto due chiacchiere con Coach Andrea Brienza che, in qualità di allenatore dei ragazzi e responsabile della società ci ha raccontato un po' come è andata.
     
    "Vorrei partire dicendo che sono molto contento del risultato ottenuto dai nostri ragazzi. Non capita tutti i giorni di partecipare a manifestazioni del genere a livello regionale soprattutto con più rappresentative per la propria squadra. Abbiamo ottenuto poi un risultato di ottimo livello soprattutto con i 2004. Sia con la squadra che è arrivata ai quarti sia con i ragazzi che sono arrivati secondi, lasciatemelo sottolineare, hanno perso solo con San Lazzaro, che poi ha vinto il torneo, e hanno battuto la Virtus Bologna e pareggiato con la Fortitudo Bologna. Una cosa non da tutti i giorni...
    Anche i 2003 si sono comportati egregiamente e hanno vinto partite importanti come quella contro Reggio Emilia che sappiamo essere uno dei migliori settori giovanili a livello nazionale."
     
    Sulla formula del torneo...

    "Era un torneo con la formula all'italiana quindi con la classifica e chi otteneva più punti vinceva il torneo e non quindi a tabellone tennistico con scontri diretti. Siamo arrivati con gli Under 13 a giocarcela contro San Lazzaro che però sapevamo essere la "finale" dati i risultati precedenti."
     
    E proprio sulla finale...
     
    "E' stato un peccato perchè i ragazzi ci tenevano tantissimo. Ci hanno fatto subito un parziale di 8-0 con un ottimo penetra e scarica. Se poi consideriamo che è finita 8-6 capite che la delusione può essere doppia per i ragazzi che hanno capito di non essere partiti concentrati al massimo."
     
    Sul come si sono comportati a livello tecnico...
     
    "Molto, molto bene. E ti dico questo perchè siamo abituati a giocare una pallacanestro ragionata e non da campetto. Le altre squadre erano più attrezzate, oltre che fisicamente, di un collaudato penetra e scarica continuo, cosa che in tornei del genere ti aiuta e non poco..."
     
    Sullo spirito dell'autogestione del Join The Game...
     
    "Ti dico la verità, a volte ero tentato dall'entrare in campo e dar qualche consiglio, ma ho lasciato loro organizzarsi e gestirsi sul parquet. Anche qualche genitore ci ha chiesto di intervenire, ma questa è un'esperienza che formativamente parlando è molto importante. Imparare a prendere decisioni senza l'aiuto di un allenatore è crescita personale per i ragazzi ed è stato giusto che abbiano avuto tutte le carte nelle loro mani da giocare."
     
    Sulle aspettative personali pre-torneo...
     
    "Non mi aspettavo potessimo arrivare a dei così buoni risultati. Sapevamo di avere dei bravi giocatori che se la potevano giocare con tutti, ma arrivare secondi o battere tutte le squadre di pari livello non era poi così prevedibile. Tra l'altro lasciami dire che i ragazzi 2004 arrivati secondi sono riserva per la fase nazionale, quindi se qualcuno si dovesse ritirare, loro sono candidati ad andarsi a giocare le loro partite. Complimenti a tutti quanti comunque perchè hanno dato il massimo raggiungendo un ottimo risultato!"
     
     
    Sempre e solo orgoglio IBR/Angels. Non lo smetteremo mai di dire. Una delle realtà più belle dello sport giovanile. Puntare sui ragazzi è sempre stata la prerogativa delle due società. Oggi possiamo dire una volta di più che tutto questo è un orgoglio e ci permette di sognare un roseo futuro sì per le società, ma soprattutto per il futuro di questi bravissimi ragazzi!


    pubblicata: 29/03/2017 ore 13:09


  • Domani pomeriggio a canestro per ricordare Monica Donati
    inizio il

    Domani, dalle 15,30 alla Palestra Carim (via Cuneo 11) ci si ritroverà per dare un ultimo saluto a Monica tra canestri, aneddoti e se qualcuno vuole potrà portare anche da mangiare e da bere. Oltre alle sue compagne storiche ed ai tanti amici di Monica ci saranno le formazioni giovanili di IBR/Angels e dei Malatesta, ultime due società in cui Monica ha allenato.


    pubblicata: 25/03/2017 ore 14:26


  • Tutta l' IBR saluta commossa la sua allenatrice Monica Donati
    inizio il

    Purtroppo non ce l'ha fatta Monica Donati nella battaglia contro un terribile male. Ha lottato fino alla fine come ha sempre fatto la nostra Monica, una persona speciale capace di trasmettere una grande passione e tanto entusiasmo per la pallacanestro...ma sopratutto un'amica sempre presente per tutti...ci mancherai Monica e ti terremo sempre nel cuore...ciao guerriera..


    pubblicata: 14/03/2017 ore 21:50


  • Trionfa l'Emilia-Romagna al Trofeo "Basket Nostrum"!!!
    inizio il

    Doppia soddisfazione per l' Emilia-Romagna dei  che, a Roma, vince sia nel maschile che nel femminile nell'ambito del torneo "Basket Nostrum".Percorso netto per entrambe le selezioni ed in particolare di seguito i risultati della maschile di cui faceva parte anche il nostro 2003 Dario Rossi:

    Emilia-Romagna - Campania 67-37 (per Dario 4 punti)

    Emilia-Romagna - Lazio 74-61 (per Dario 1 punto)

    Emilia-Romagna - Toscana 70-57 (per Dario 5 punti)

    Complimenti all'Emilia-Romagna che fra un mese sarà impegnata nel Trofeo delle Regioni a Roseto!!!


    pubblicata: 14/03/2017 ore 08:08


  • Selezione Romagna: ben 10 IBR/Angels tra i convocati
    inizio il

    Ennesimo riconoscimento per i settori giovanili di IBR ed Angels che portano 6 maschi e ben 4 femmine (tutti nati nel 2004) nell'allenamento a Faenza di martedi 14 Marzo (femminile alle 16, maschile alle 17,30) della selezione della Romagna che si appresta a formare la squadra che parteciperà al Torneo delle Province.

    Per la selezione maschile sono stati convocati i seguenti ragazzi IBR/Angels:

    Leonardo Amati

    Bleron Karpuzi

    Gianmaria Greco

    Filippo Mulazzani

    Alessandro Scarponi

    Alberto Zanotti

    Per quanto riguarda la selezione femminile le convocate IBR/Angels sono:

    Genny Sacchetti

    Emma Balducci

    Lucia Serafini

    Medina Asa


    pubblicata: 09/03/2017 ore 19:21


  • Dario Rossi convocato nell'Emilia-Romagna per il Torneo "Basket Nostrum"!!!
    inizio il

    Grande soddisfazione in casa IBR per la convocazione del nostro 2003 Dario Rossi nella rappresentativa regionale che prenderà parte, l'11 ed il 12 Marzo, al Memorial "Tonino Costanzo" - Basket Nostrum.
    Il torneo, che si svolgerà a Roma, vedrà l'Emilia-Romagna affrontare le rappresentative di Campania, Lazio e Toscana.
    In bocca al lupo Dario!!!


    pubblicata: 08/03/2017 ore 16:14


  • Join the Game: U13 e U14 alle finali regionali!!!
    inizio il

    Alla Fiera di Rimini, prima della Finale di Coppa Italia di Serie A, si sono svolte le Finali Provinciali del 3 vs 3, categorie Under 14 e Under 13 Maschili.
    Le nostre società, Angels Santarcangelo e Insegnare Basket Rimini sono state le società con il maggior numero di partecipanti, sia come giovani atleti che come numero di squadre iscritte. Ma non solo oltre alla quantita' anche la qualità e' stata di ottimo livello tecnico. Nella categoria Under 14 Maschili ben 4 delle nostre formazioni si sono qualificate per le semifinali, risultando essere le migliori dei propri gironi, vincendo poi anche i quarti di finale. Alla finale un vero e proprio scontro fratricida: da una parte Mazzocchi, Rossi, Faneschi e Betti, dall'altra Nuvoli, Ricci e Morolli. E' stata proprio questa la finale piu' avvincente, un finale al cardiopalma, con Ricci che ha fatto vedere numeri di grande talento tecnico, piazzando canestri da ogni posizione, Nuvoli il solito generoso lottattore che e' riuscito ad abbinare la fisicita' alla tecnica e Morolli che ha eseguito alcune iniziate tecniche di ottimo livello. Ma il terzetto di Rossi e' riuscito ad avere la meglio grazie a una bomba con fallo realizzato da Mazzocchi sul finire del tempo. Ottime anche le prove di Betti, Faneschi e Rossi che ha dominato vicino a canestro, recuperando tanti rimbalzi e realizzando canestri decisivi. Un applauso comunque a tutti i ragazzi per la sana rivalita' e per il comportamento sul campo, da veri sportivi.

    Nella categoria Under 13 maschile invece il terzetto di Scarponi, Zanotti e Mulazzani ha dominato sia nel girone che nelle fasi finali. Troppa la differenza tecnica e fisica tra questo terzetto e gli altri partecipanti. Mulazzani ha bombardato il canestro da ogni posizione, Scarponi ha dominato dall'alto della sua classe e del suo talento, Zanotti ha fatto di tutto, canestri in penetrazione, stoppate e rimbalzi, insomma nulla hanno potuto gli altri terzetti in gara. Un applauso anche per Ricci Francesco, Neri, Polverelli che in finale hanno combattuto con orgoglio e generosita' contro i loro "fratelli", e si sono dovuti arrendere, ma con onore.

    Adesso tutti a Bologna per le Finali Regionali del 3 vs 3 Join The Game per domenica 26 Marzo.


    pubblicata: 20/02/2017 ore 10:32


  • Vola con IBR alle Final Eight di Coppa Italia di Serie A!!!
    inizio il

    Da giovedì 16 a domenica 19 , presso la Fiera di Rimini si svolgerà la Coppa Italia di Serie A. Le migliori 8 squadre al terrmine del girone d'andata si affronteranno per alzare la Coppa e scrivere il proprio nome nell'albo d'oro della manifestazione.

    Una 4 giorni di gare ed eventi collaterali che potrete vedere proprio qui a Rimini e grazie ad IBR nelle giornate di giovedì 16 e venerdì 17 tutti  i tesserati (ed i familiari) potranno entrare a vedere le gare ad un prezzo scontato.

    Gli istruttori dei vari gruppi vi forniranno tutte le informazioni necesarie nei prossimi giorni per poter acquistare i biglietti.

    Un evento da non perdere assolutamente!!!

     

     

     


    pubblicata: 11/02/2017 ore 12:56


  • Festa di carnevale IBR/Angels
    inizio il 19/02/2017

    Domenica 19 Febbraio dalle 15, al PalaSGR di Santarcangelo (via della Resistenza), si terrà la consueta festa di carnevale dei gruppi minibasket di IBR ed Angels...tutti i bambini in maschera (alla fine verranno premiate le più belle) si divertiranno a suo di musica, giochi, spettacoli di magia, lotteria e gran buffet finale offerto da Dulca!!! Non mancate...

    #goIBRAngels


    pubblicata: 10/02/2017 ore 12:35


  • VII Memorial Fabbri: l' Emilia-Romagna femminile vince l'oro!!!
    inizio il

    Si è conclusa la settima edizione del Memorial Fabbri. Edizione che ha visto la partecipazione di ben 40 squadre.
    Nel torneo riservato agli Under 16 vittoria dei 2001 della Bluorobica Bergamo su Leoncino Basket Mestre Academy (quarto posto per IBR/Angels).
    Il torneo Under 18 se lo è aggiudicato la VIS 2008 Ferrara che ha battuto 75-71 i padroni di casa di IBR/Angels.
    Nel torneo, invece, riservato alle rappresentative regionali maschili vittoria per la Lombardia in finale contro la Toscana per 87-74.
    Infine, nel torneo riservato alle regioni femminile trionfo per le padrone di casa dell' Emilia-Romagna (nella foto) sulla Lombardia per 34-30.
    Un ringraziamento a tutte le società, a tutti gli arbitri e a tutti gli addetti ai lavori. Arrivederci al prossimo anno!!!


    pubblicata: 06/01/2017 ore 11:52


  • VII Memorial Fabbri: bene gli Under 18 e gli Under 16 nella prima giornata
    inizio il

    IBR/Angels – Sanmaurense Pavia 82-37
    IBR/Angels: Carasso 6, Vandi  9, Insero 12, Tognacci ne, Dellarosa, Semprucci 8, Bugli, Ugolini 8, Pambianco 11, Alfarano 5, Guziur 14, Chiari 9. 
     
    Parte bene l’avventura al Memorial Fabbri per l’ Under 18 del duo Bernardi-Casoli.
    La grandissima intensità si dall'inizio permette a Guziur e compagni di vincere facilmente tutti i tempini. Difesa tosta e contropiedi non hanno dato scampo ai pavesi che hanno dovuto soccombere.  Tutti i ragazzi scesi in campo hanno dato una mano su entrambe le metà campo.
     
    IBR/Angels - Riviera del Brenta 75-62
     
    IBR/Angels: Carasso, Vandi 3, Insero 5, Semprucci 4, Bugli, Pambianco 11, Alfarano 8, Tognacci 25, Ugolini, Guziur 17, Rossi 2, Dellarosa ne. All. Casoli
     
    Seconda vittoria in altrettante gare per gli Under 18 che però devono faticare per tutti i 40 minuti per avere la meglio sui veneti.
    Partono meglio gli ospiti che con grinta ed intensità hanno, inizialmente la meglio sugli Angels. L'entrata di Tognacci però sveglia i ragazzi di Casoli che vanno all'intervallo lungo, avanti di 5 punti. Terzo quarto all'insegna delle difese, si segna poco e si vedono degli errori da ambo le parti. Nell'ultimo quarto le maggiori rotazioni degli Angels permettono di conquistare il secondo foglio rosa consecutivo. Oggi ultime due gare del girone: alle 9 vs Olimpo Basket Alba al Flaminio e alle 15 vs Crocetta Torino alla Sforza. 
     
    IBR/Angels – Basket Portogruaro 88-83 dts
    IBR/Angels: Canarecci 23, Nanni ne, Barberini, Buzzone ne, Coralli 6, Mazza 17, Tognacci 2, Cantoni, Teodorani 1, Semprini 19, Campajola 18, Morandi 2. All. Oppi Ass. Bronzetti
     
    Primo impegno nel Fabbri per l’ Under 16 che deve sudare le famose sette camicie per avere la meglio di Portogruaro.
    Primo quarto tutto di marca ospite che si porta sul +8 e tutta l’inerzia dalla sua parte. Nel secondo quarto gli Angels aggiustano la difesa e per 5 giri di lancette Portogruaro non segna e i santarcangiolesi chiudono il primo tempo sul +3.
    Terzo quarto di sostanziale equilibrio con Portogruaro che si affida a vari tipi di zone per cercare di arginare Campajola e compagni. Nell’ultimo periodo Portogruaro sorpassa arrivando sul + 5 ma i ragazzi di Oppi non mollano e sul + 2 ospite Canarecci prova un tiro da tre, gli arbitri fischiano fallo, 2/3 per Riccardo e ulteriori 5 minuti per decidere la partita. Supplementare tutto di marca IBR/Angels che così trova la prima vittoria nel torneo.


    pubblicata: 04/01/2017 ore 07:55


  • IBR ed Angels per Arop
    inizio il

    Pomeriggio all'insegna della solidarietà per le due società "gemelle" Insegnare Basket Rimini ed Angels Santarcangelo che, presso l' Ospedale Infermi di Rimini, hanno portato doni e regali ai piccoli bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica. Tutto questo grazie anche ad AROP, l'associazione di volontariato riminese che si occupa di sostenere i bambini affetti da malattie oncoematologiche e da altre malattie croniche dell'età pediatrica.
    Per IBR era presente il responsabile organizzativo Massimiliano Intorcia mentre per gli Angels Santarcangelo, oltre al coach della prima squadra Massimo Bernardi, anche due giocatori della serie D: Luca Raffaelli ed il capitano Alberto Saponi in versione Babbo Natale. Di sicuro è stato un momento molto emozionante ed intenso che siamo certi ha donato più di un sorriso a questi bambini che ne hanno un assoluto bisogno.


    pubblicata: 20/12/2016 ore 21:18


  • Festa di Natale IBR
    inizio il

    Ha avuto un gran successo la festa di Natale di Domenica mattina alla Carim dove tantissimi bambini, dal 2006 al 2012, hanno invaso il parquet giocando nei tre campi allestiti per l'occasione. Tra partite, sfide e musica non è mancato l'arrivo di Babbo Natale che ha portato caramelle  ed un simpatico regalo per tutti!!!

    #goIBR


    pubblicata: 19/12/2016 ore 20:28


  • Presentato il "7 Memorial Mario Fabbri"
    inizio il

    Conferenza stampa di presentazione del "7° Memorial Mario Fabbri" (indimenticato padre del presidente degli Angels Santarcangelo Maurizio), ieri presso l' Hotel Admiral di Rimini.
    Erano presenti Stefano Tedeschi (presidente del Comitato regionale dell' Emilia-Romagna), Roberto Fabbri (con lo sponsor Dulca, main sponsor del torneo), il già citato Maurizio Fabbri e Massimiliano Intorcia (responsabile organizzativo di IBR).
    Il torneo, che si svolgerà dal 2 al 5 Gennaio, vedrà in campo 8 selezioni regionali maschili (nati nel 2002), 10 selezioni regionali femminili (nate nel 2003/04) ed in parallelo un torneo riservato a club Under 18 ed uno riservato agli Under 16.
    Saranno 100 le partite totali, 45 i miniarbitri (seguiti da 11 istruttori). I campi coinvolti saranno Rimini, Santarcangelo e San Marino.
    Per tutti gli allenatori, invece, ci sarà un clinic di aggiornamento mercoledì 4 Gennaio (alla palestra Carim dalle 21 alle 24) con relatori Massimo Bernardi (coach degli Angels Santarcangelo in serie D) e Federico Filesi ( Referente Tecnico Territoriale della selezione femminile della Toscana).
    Risultati in tempo reale sul sito del Basket Santarcangelo e di Insegnare Basket Rimini.


    pubblicata: 15/12/2016 ore 12:56


  • Dario Rossi convocato dall' Emilia Romagna per la Ludec Cup
    inizio il

    Grande soddisfazione in casa IBR/Angels per la convocazione del nostro 2003 Dario Rossi (che gioca con l'Under 14 Elite allenata da Paolo Carasso) da parte dell'Emilia-Romagna, per partecipare alla Ludec Cup di Lucca dall' 8 al 10 Dicembre.

    La Ludec Cup è una manifestazione per selezioni regionali dei nati nel 2003 e la nostra regione è inserita nel girone con Lombardia e Lazio. Nell'altro girone troviamo Toscana, Piemonte e Veneto.

    Un grandissimo in bocca al lupo a Dario che continua nel suo percorso con la selezione regionale di cui è un punto fisso ormai dallo scorso anno.

    #goIBRAngels


    pubblicata: 06/12/2016 ore 08:55


  • Federico Tognacci premiato come miglior giovane prospetto dell'Emilia-Romagna
    inizio il

    Grandissima soddisfazione sabato scorso a Bologna dove, Federico Tognacci è stato premiato come miglior giovane prospetto dell'intera regione.

    Cresciuto nell' IBR, ora Federico (classe 2000) fa parte della grande famiglia degli Angels Santarcangelo con cui partecipa al campionato Under 18 ed anche alla serie D.

    Abbiamo fatto una bella chiacchierata con Federico a cui vanno i complimenti di tutta la società a partre da Giampiero Arcangeli per passare a Max Intorcia fino a tutti gli istruttori del settore giovanile IBR.

    1. Ciao Fede e complimenti per il premio ricevuto sabato. Lo dedichi a qualcuno in particolare?

    Ciao, grazie mille, vorrei ringraziare in generale a tutti quelli che hanno creduto in me prima di tutto la mia famiglia che mi supporta e inoltre, gli allenatori che ho avuto in questi anni, come il prof. Rinaldi, Stefano Oppi,Roberto Casoli, Paolo Carasso, Massimo Bernardi , e infine Max Intorcia che non sta passando un momento facile e ci tengo particolarmente a fargli un gran "in bocca al lupo".
    2. IBR prima ed Angels adesso ti hanno dato fiducia e te ne stanno dando tanta ora...ma anche tu ci metti del tuo magari dedicando poco tempo agli amici..ti pesa questa cosa?
    2 No non mi pesa per niente. Giocare a basket è quello che mi piace fare, anche d'estate sono quasi sempre in palestra per provare a migliorare gli aspetti del gioco sotto i quali sono più carente. Poi giocando mi sono fatto tantissimi nuovi amici sparsi per l'Italia con i quali sono sempre in contatto.
     
    3. Federico negli anni passati sono stati premiati giocatori come Fontecchio (ora in serie A con l'Armani Milano) e, sopratutto, Belinelli (ora in NBA)...che effetto ti fa?
    Sinceramente non ero a conoscenza di questa cosa, sicuramente il mio sogno è quello di fare il giocatore. Sapere di aver ricevuto lo stesso premio che in precedenza è stato assegnato a questi grandi giocatori mi fa molto piacere, ed è un bello stimolo per continuare a lavorare duro sia sui fondamentali che sul modo di muovermi in campo.
     
    4. Lo scorso anno con l'Under 16 siete arrivati ad un passo dalle Finali Nazionali e quest'anno sei, oltre che con il gruppo dell' Under 18, in pianta stabile nel roster della serie D degli Angels. Che differenze trovi tra il mondo delle giovanili e quello senior?
    Sì l'anno scorso siamo andati molto vicino ad essere tra le migliori 16 d'Italia e se ci penso mi mangio ancora le mani. Già avevo iniziato ad allenarmi con la serie B durante la scorsa stagione mentre ora gioco regolarmente con la nostra prima squadra e devo dire che le differenze si sentono, devo sfruttare meglio i blocchi e imparare a reggere i contatti, ma piano piano mi sto abituando.
     
    5. Come ti trovi con coach Bernardi che hai sia in Under 18 che in serie D?
    Con Massimo mi sto trovando molto bene, è molto carico e ci trasmette a tutti questo aspetto del suo carattere. Sono già due estati che lavoro con lui sui fondamentali e sono contentissimo di averlo come coach anche durante la stagione.
     
    #goIBRAngels


    pubblicata: 14/11/2016 ore 20:33


  • Tutto pronto per l'inizio dei corsi Minibasket!!!
    inizio il

    Mancano poche settimane all'inizio dei corsi Minibasket, riservato a bambini e bambine.

    Ecco il manifesto, che troverete molto presto in tutta Rimini, con tutte le informazioni necessarie per iscriversi!!!

    #goIBR


    pubblicata: 24/08/2016 ore 12:51


  • Valbonella Camp 2016: un vero successo!!!
    inizio il

    Un vero è proprio successo il camp di Valbonella!!! Non troviamo parola migliore per descrivere la settimana trascorsa nella'appennino emiliano-romagnolo.

    I 68 ragazzini presenti si sono divertiti tantissimo a ritmo di gare, escursioni, mangiate e nuove amicizie fatte durante la permanenza. 

    A loro ed ai genitori un grandissimo grazie e speriamo di rivederli tutti anche nell'edizione 2017!!!

    Per chi volesse vedere tutte le foto basta cliccare al seguente indirizzo: 

    https://www.facebook.com/Valbonella-Camp-2016-236792443103784/


    pubblicata: 27/07/2016 ore 11:34


  • Camp Valbonella 2016
    inizio il 10/07/2016

    Anche quest'anno, dal 10 al 16 Luglio, andrà in scena il Camp di basket in natura a Valbonella, vicino Bagno di Romagna dove ragazzini dal 2004 al 2008 potranno usufruire della struttura del centro turistico e stare una settimana a contatto con la natura.

    Oramai siamo agli sgoccioli delle prenotazioni ed anche per quest'anno ci sarà il sold-out motivo in più per venire, divertirsi e fare nuove amicizie!!!

    Se non ti sei ancora iscritto chiama il tuo istruttore!!!


    pubblicata: 17/05/2016 ore 16:00


  • Weekend di tornei per i 2005 IBR e Angels
    inizio il

    Sabato alla Carim è andato di scena un bellissimo triangolare tra le squadre 2005 di IBR/Angels, Mens Sana Siena e Stamura Ancona.In una Carim stracolma ad aggiudicarsi il torneo sono i padroni di casa di IBR/Angels ma un grazie va ai senesi ed agli anconetani per aver partecipato.

    Questi i risultati: 

    IBR/Angels - Mens Sana Siena 61-43

    Mens Sana Siena - Stamura Ancona 59-40

    IBR/Angels - Stamura Ancona 74-43

    Nella giornata di domenica, sempre per la categoria Aquilotti 2005, è andato di scena a Santarcangelo (PalaSGR e Scuola Franchini i campi dove si è giocato) un'altro bel torneo che ha visto protagoniste due squadre IBR (rossi e bianchi), Angels Santarcangelo, Titans San Marino, Dolphins Riccione ed Aics Forlì.

    Una giornata intera di partite, intervallate da un meritato pranzo tutti insieme, ha visto prevalere l' AICS Forlì in finale contro San Marino, terzo posto per IBR rossi, quinto posto per gli Angels Santarcangelo.

    Questi i risultati delle finali:

    1°/2° San Marino - Aics Forlì 42-29

    3°/4° IBR rossi - Riccione 46-43

    5°/6° Angels Santarcangelo - IBR bianchi 37-31


    pubblicata: 16/05/2016 ore 09:51


  • Le Esordienti IBR/Angels vincono il Torneo dell'Amicizia di Ancona!!!
    inizio il

    Esperienza bellissima per le nostre 2004/2005 ad Ancona all' interno dell' Oratorio Salesiano. Una due giorni ricca ed intensa che alla fine ha portato alla vittoria.Dicevamo primo torneo della loro storia e le ragazzine si sono comportate benissimo!!!

    3 vittorie su 3 nel girone contro le padroni di casa del PGS, contro Stamura Ancona ed infine contro Robur Osimo.

    Finalissima che vede scontrarci di nuovo contro le padroni di casa e nuova vittoria 20 a 9 e vittoria del torneo.

    Aldilà del risultato sportivo è stato bello vedere l'affiatamento tra le varie ragazzine e la voglia di provare a fare sempre qualcosa in più ed il momento di aggregazione in questo torneo è risultato determinante per unire ancor di più questo bel gruppo che sta crescendo!!!

    Sulla pagina Facebook di Insegnare Basket Rimini trovare una fotogallery completa della due giorni marchigiana.

    #goIBRAngels


    pubblicata: 09/05/2016 ore 09:04


  • Festa provinciale Minibasket!!!
    inizio il

    Domenica 1 Maggio, al campo della Polisportiva Stella (via Fantoni a Rimini) si terrà la festa minibasket 2016 organizzata dalla Fip sezione di Rimini in collaborazione con tutte le società del territorio.

    Dalle 9 alle 12,30 toccherà ai 2007/2008/2009 e 2010 darsi battaglia con gare di abilità e tiro. Alla fine della mattinata gelato e gadget per tutti.

    Nel pomeriggio, dalle 15 alle 17,30, incece saranno i 2005/2006 a sfidarsi in partite 4contro4 ed anche per loro alla fine gelato e gadget.

    Vietato mancare!!!


    pubblicata: 29/04/2016 ore 21:31


  • Grandissimo successo per il "X Memorial Papini"
    inizio il

    Con le finali di lunedì mattina si è conclusa la decima edizione del Memorial Papini, torneo che ormai occupa una posizione privilegiata all'interno del panorama nazionale.

    E' stata un'edizione record, l'ennesima, con 83 squadre che hanno coperto tutta l' Italia (isole comprese), partite belle, tirate (sopratutto le finali) e spettacolo sugli spalti (memorabile la coreografia di Sassari alla prima gara dei 2005 contro l' IBR).

    Un applauso a tutti i partecipanti, ai genitori al seguito e agli arbitri che hanno permesso di onorare nel migliore dei modi la memoria di Claudio Papini.

    La serata di domenica sera è stata la ciliegina sulla torta di questa edizione con l'esibizione di tanti ragazzi allenati dal Papo; da una parte i famosi ragazzi del '72 (Myers, Ferroni, Semprini ecc ecc che riuscirono nell'impresa di vincere 5 scudetti giovanili di fila) e dall'altra una selezione All Stars (i fratelli Panzeri, Corbari, Pierfilippo Rossi ecc ecc) che hanno dato dimostrazione ai 1200 partecipanti di non aver dimenticato i fondamentali tanto cari al Papo.

    Alla fine applausi scroscianti del pubblico contento di aver visto la passione e la voglia di questi ragazzi che per una notte hanno fatto rivivere quelle bellissime stagioni al basket riminese e siamo sicuri che da lassù il Papo abbia gradito parecchio e, allo stesso tempo, qualche gradone, dopo qualche errore di troppo, l'avrebbe fatto fare volentieri ai "suoi" ragazzini.

    Grazie davvero a tutti e arrivederci al prossimo anno!!!


    pubblicata: 27/04/2016 ore 13:17


  • Aquilotti 2005 secondi al "2░ Torneo di Primavera"
    inizio il

    Ottimo secondo posto finale per i 2005 di Intorcia a Forlì in un torneo che si è rivelato di buonissima fattura e che ha arrichito il bagaglio di esperienza dei nostri piccoli giocatori.

    Inseriti nel girone "bianco" IBR ha avuto la meglio si Aics Forlì per 92-6 e poi, nella seconda gara, hanno battuto Scuola Basket Reggio Emilia per 42-36. 

    Terminata la prima fase al primo posto nel pomeriggio si è giocata la finale contro la prima del girone "nero" e cioè i padroni di casa del Ca Ossi Forlì che hanno avuto la meglio sui nostri per 49-29.

    Adesso ci si rituffa in campionato in attesa del 10° Memorial Papini.

    #goIBR


    pubblicata: 22/03/2016 ore 08:36


  • Selezione Interprovinciale 2003: 5 IBR convocati!!!
    inizio il 14/03/2016

    Oggi alle ore 16, presso il PalaSGR di Santarcangelo si terrà un allenamento per la selezione interprovinciale "Romagna" per i nati nel 2003 che poi andrà successivamente a disputare il Trofeo delle Province.

    Sui 26 ragazzi convocati ben 5 sono dell' IBR: Dario Rossi, Davide Carletti, Giacomo Mancini, Andrea Nuvoli e Riccardo Pasquarella.

    In bocca al lupo ai ragazzi che con l'impegno quotidiano in allenamento si sono meritati la chiamata.

    #goIBR


    pubblicata: 14/03/2016 ore 11:04


  • RNB Basketball Festival 2016 al via!!!
    inizio il 04/03/2016

    Partirà venerdì pomeriggio e terminerà domenica sera l'edizione 2016 dell' RNB Festival presso gli stand di Rimini Fiera. In questi tre giorni oltre ad essere assegnata la Coppa Italia di serie A2, B e C sarà presente per tutti gli appassionati una FAN ZONE ad ingresso completamente gratuito!!!

    La FAN ZONE sarà ospitata all'interno del padiglione C1 e tra le varie attività che si potranno trovare nella giornata di sabato, per esempio, ci saranno quelle di Pick Roll, portale web dedicato ai cestisti: 1vs1, 2vs3, gare di tiro e contest di abilità.

    Oltre agli stand delle varie società sportive ci saranno anche eventi targati FIP come il Join the Game regionale nella mattinata di domenica e la Festa Regionale del Minibasket in Rosa la domenica pomeriggio.

    Insomma ci sono tutti i presupposti per fare un giro all'interno della Fiera di Rimini per questo evento che ogni anno che passa diventa sempre più grande.

    Per ulteriori informazioni potete collegarvi ai seguenti siti:

    http://www.rnbasket.it/

    http://www.legapallacanestro.com/mondo-lnp/citro%C3%ABn-rnb-basketball-festival-2016

     


    pubblicata: 02/03/2016 ore 09:14


  • IBR alla fase regionale del Join the Game
    inizio il 06/03/2016

    Domenica mattina, a partire dalle 10,all'interno del RNB Basket Festival che si svolge a Rimini Fiera (dal 4 al 6 Marzo) i 2003 parteciperanno alla fase regionale del Join The Game (Torneo nazionale 3c3 riserano agli Under 14 e agli Under 13), dopo aver passato brillantemente la fase provinciale.

    La formazione IBR è composta da Rossi, Cedvek, Carletti, Pasquarella e Zanotti e dovranno affrontare squadre blasonate come Virtus Bologna, Junior Ca Ossi Forlì e Basket 2000 Reggio Emilia tra le altre.

    In bocca al lupo ragazzi!!!

    #goIBR


    pubblicata: 01/03/2016 ore 09:16


  • CarnivalAngels 2016
    inizio il 21/02/2016

    Come ogni anno, domenica 21 Febbraio, ritorna il carnevale targato Angels Santarcangelo ed IBR organizzato dall' associazione SantarcAngels.

    Appuntamento dalle ore 15 al PalaSGR di Santarcangelo (via della Resistenza) con lo spettacolo di Lerry Potter School, i gonfiabili, qualche canestro per non perdere il vizio , una lotteria ricchissima con oltre 30 premi e sfilate delle maschere con premi per le più originali.

    Inoltre, nel corso del pomeriggio il main sponsor Dulca offrirà a tutti i partecipanti un ricco buffet.

    L'ingresso è gratuito e si possono invitare tutti gli amici che volete!!!

    Vietati coriandoli,petardi e bombolette spray.

    Alla festa sarà presente anche la prima squadra degli Angels che partecipa al campionato di serie B.

    Vi aspettiamo numerosi!!!


    pubblicata: 17/02/2016 ore 09:32


  • IBR ed Angels consegneranno i regali ai bambini ricoverati all' Infermi
    inizio il

    Martedì 22 Dicembre, alle ore 14,15 all'ingresso dell' Ospedale Infermi di Rimini gli Angels Santarcangelo si ritroveranno con i giocatori della prima squadra (che partecipa al campionato di serie B) ed una rappresentativa di piccoli atleti di Insegnare Basket Rimini, per consegnare personalmente i regali di Natale ai bimbi del reparto di Oncoematologia Pediatricagrazie a A.R.O.P., uno dei 54 centri di Oncoematologia Pediatrica italiani che può vantare la qualifica di "Centro Aieop", con garanzie di qualità superiori.

    Tutto questo per rendere felici bambini che stanno lottando per la vita e perchè pensiamo che solo partendo da un sorriso si può sconfiggere qualsiasi malattia.

    Lo sport è e deve creare felicità e noi, anche solo con un piccolo presente, vogliamo rendere un' occasione come il Natale speciale per ciascuno di loro.


    pubblicata: 19/12/2015 ore 12:49


  • Conferenza stampa 6░ Memorial Fabbri
    inizio il

    Si terrà martedì 22 Dicembre, presso l' Hotel Admiral (viale Pascoli,145 - Rimini), alle 11,30, la conferenza stampa del "6° Memorial Mario Fabbri", manifestazione per rappresentative regionali Under 15 Maschili ed Under 14 Femminili, oltre che ad un torneo nazionale Under 18 ed uno Under 16 maschile.

    Dal 3 al 6 Gennaio sul sito www.insegnarebasket.it potrete seguire i risultati live con relative classifiche e campi di gioco per chi voglia vedere dal vivo le varie gare in programma.


    pubblicata: 19/12/2015 ore 12:39


  • Colombo e Campajola in selezione regionale!!!
    inizio il

    Grande soddisfazione per IBR e Angels Santarcangelo per la convocazione, da parte del Comitato Regionale Emilia-Romagna, di due ragazzi che fanno parte dell' Under 16 Eccellenza guidata da coach Oppi.

    Tommaso Colombo (nella selezione nati nel 99/00) e Bruno Campajola (nella selezione nati nel 2001) parteciperanno ad un allenamento, il 18 Novembre a Bologna (presso il PalaCarisbo), insieme ai migliori prospetti regionali.

    Bravi ragazzi!!!


    pubblicata: 13/11/2015 ore 14:50


  • Presentazione squadre IBR
    inizio il 18/10/2015

    Tutti i ragazzi e le famiglie sono invitati, domenica dalle 10 alle 12, al Garden Sporting Center (via Euterpe 7) per la presentazione di tutte le squadre biancorosse.

    Dalla squadra che partecipa al campionato di Promozione fino ai piccolissimi del baby basket (nati nel 2011) sfileranno una marei di atleti e mini-atleti.

    Non mancheranno le sorprese durante la mattinata quindi tutti al Garden!!! 

    Ecco le squadre che saranno presentate:

    - IBR Promozione

    - Under 16 Eccellenza IBR/Angels 

    - Under 15 IBR/Stella

    - Under 14 Elite IBR/Angels

    - Under 13 Elite IBR/Angels

    - Under 13 IBR/Miramare

    - Under 13 IBR/Uisp

    - Esordienti IBR/angels

    - Gazzelle IBR

    - 2005 Carim

    - 2005 Itis

    - 2006 Panzini

    - 2007 Panzini

    - 2006/07 Femminile

    - 2008 Panzini

    - 2009 Panzini

    - 2010/11 Panzini

    - 2006/07 Itis

    - 2007/08 Itis

    - 2009/10 Itis


    pubblicata: 13/10/2015 ore 14:04


  • Promozione: intervista a coach Nannini
    inizio il

    A soli 4 giorni dall’ inizio del campionato di Promozione (esordio Sabato, alle 19, contro Basket 2000 San Marino alla Carim) coach Anton Luca Nannini si apre ad una serie di domande sulla squadra e sul campionato.

    1. Chi sono le favorite per la promozione in Serie D?

    Non conosco ancora bene il campionato ma credo che ci siano squadre molto esperte come Aics Forlì, Cesena Basket e Skizzo, contro le quali saranno partite molto tattiche, poi ci sono squadre più giovani e motivate come Stella e San Marino 2000 con le quali ci sarà da correre ma non resterei stupito se si rivelassero IBR e La Fiorita San Marino, neopromosse, le squadre con maggior rilevanza tecnica...vedremo... 

     

    2. Che giudizio dai al vostro pre campionato?

    Siamo partiti bene con voglia e buone intenzioni, inserendo i nuovi ma un paio di acciacchi e qualche assenza per motivi di lavoro hanno ridotto le possibilità di lavorare assieme con continuità. Inizieremo con una partita difficile, ci accontenteremo del risultato se fosse vittorioso, perchè il buon gioco verrà più avanti.

     

    3. Raccontaci un pò dei nuovi arrivati.

    Si sono inseriti bene nel gruppo: il vecchio Gaudenzi, che darà una gran mano in difesa e a rimbalzo, specie fino a quando non rientrerà Berlese, in viaggio mistico, che dal Tibet tornerà a Rimini passando dal Costarica (non lo rivedremo presto...); Accardo, talento e tanta voglia, ha già portato il suo peso in palestra; lo straniero, da Grosseto, Cini, playmaker rapidissimo e buona visione di gioco; infine Curcio, che rientra in un campionato senior, dopo il settore giovanile IBR che lo vide protagonista. 

    Tutti gli altri, reduci dalla vittoria dello scorso campionato, con rinnovato entusiasmo, l'obiettivo è molto in alto...

     

    Dunque non ci resta che aspettare il verdetto del campo e intanto fare un grosso in bocca al lupo ai ragazzi ed a tutto lo staff.


    pubblicata: 06/10/2015 ore 14:01


  • Siamo ripartiti!!!
    inizio il

    Tutti i corsi, minibasket e baby basket, sono ripartiti...tra conferme e nuovi arrivi tantissimi bambini hanno iniziato ad affollare le varie palestre di Rimini. La novità di quest'anno è rappresentata dal basket femminile quindi chi è ancora indeciso o semplicemente ha voglia di provare a tenere in mano una palla da basket può chiamare Massimiliano Intorcia (328 7275260) che vi darà tutte le informazioni utili su dove portare i vostri bambini.

     

     


    pubblicata: 17/09/2015 ore 10:16


  • Stagione 2015/16 al via!!!
    inizio il

    Dopo un'estate afosa l' IBR è pronta a ricominciare con tante novità. In questi giorni gli istruttori chiameranno tutti i ragazzini per comunicare data, ora e luogo del primo appuntamento stagionale!!!

    Una nuova stagione che siamo certi sarà ricca di emozioni per tutti!!!

    In bocca al lupo a tutto il mondo IBR.

     


    pubblicata: 02/09/2015 ore 13:08


  • Finisce la stagione 2014/15 ma siamo giÓ ripartiti!
    inizio il

    FINISCE LA STAGIONE 2014/15 IBR

    Con Il torneo a Ferrara degli Esordienti si è conclusa la stagione sportiva dell’ IBR. Un’ annata che ha regalato tante emozioni e soddisfazioni alla società del presidente Arcangeli e del Responsabile del settore giovanile Massimiliano Intorcia.

    Ma vediamo le singole squadre cosa hanno fatto nei rispettivi campionati:

    Prima Divisione: i ragazzi di Nannini ed Agostini hanno disputato un campionato fantastico. Sempre nelle prime posizioni in regular season (chiudendo al secondo posto per differenza canestri) mentre nei playoff il percorso è stato netto e si è giunti alla finalissima contro La Fiorita San Marino vinta dopo un tempo supplementare di un punto!!! Prima storica promozione per noi!!!!

    Under 15 Eccellenza: i 2000 di Oppi sono stati la punta di diamante del nostro settore giovanile arrivando quinti in Emilia Romagna in campionato e quindi afferrando il lasciapassare per lo spareggio interregionale contro il Basket Trieste che però si è dimostrato una vera e propria corazzata infrangendo i sogni IBR di andare all’ Interzona. Oltre al campionato da ricordare anche la vittoria del Memorial Papini e le convocazioni di Federico Tognacci sia in selezione regionale che nella Nazionale vera e propria.

    Under 14 Elitè: i 2001 di Casoli hanno disputato una buona annata che magari i risultati non rispecchiano fino in fondo ma la crescita di alcuni elementi fa ben sperare. Anche per loro un ottimo Memorial Papini con un ottimo terzo posto conquistato.

    Under 13 Elitè: allenati sempre da Oppi erano un gruppo misto formato dai 2002 di Santarcangelo e Rimini che in un campionato molto difficile hanno saputo tenere testa a formazioni più pronte soprattutto fisicamente. Uscita, tra gli applausi, negli ottavi di finale persi contro la corazzata Virtus Bologna.

    Esordienti:  il gruppo 2003 allenato da Max Intorcia ha vinto il campionato provinciale. In continua crescita sia tecnica che come gruppo ha svolto una annata ricca di soddisfazioni. Tutti sono migliorati e saranno pronti per una prossima stagione esaltante. Buonissime esperienze con i numerosi tornei disputati e amichevoli di lusso in giro per la regione.

    Minibasket: Il settore minibasket è il motivo d’orgoglio della società.  Tutti i 13 gruppi dai 2004 ai 2010 sono migliorati e si sono divertiti durante l’anno grazie ai loro istruttori Fedele Caporaso, Matteo Giorgetti,Anna Zavatta, Michela  Leardini, Matteo Missiroli, Tommy Angelini, Antonluca Nannini, Gianluca Sansone e Gelo Rusin che hanno organizzato partite, gare, feste .

     

    Ora pausa estiva, ma per i più grandi ci sono i corsi di alta specializzazione, mentre per i più piccoli l’ IBR Junior Summer Camp al Garden…e poi Valbonella, ma siamo già al lavoro per preparare al meglio la prossima stagione!!! Che partirà con la novità dei gruppi femminili….vi aspettiamo

    Buona estate a tutti!!!


    pubblicata: 15/06/2015 ore 11:24


  • Inaugurazione IBR Junior Garden Camp
    inizio il

    A causa del maltempo l'inaugurazione dell' IBR Junior Garden Camp, inizialmente prevista per questo pomeriggio, è rinviata a Venerdì 5 Giugno dalle 16,30 alle 18,30!!!


    pubblicata: 24/05/2015 ore 12:21


  • Memorial Papini - Il resoconto
    inizio il

    Si è conclusa tra gli applausi scroscianti degli oltre 1700 presenti al palasport Flaminio, la nona edizione del Memorial Claudio Papini.

    Numeri da record per la rassegna cestistica riminese, che ha visto sfidarsi 81 squadre provenienti da 12 regioni oltre che da Francia e Serbia; 220 le partite disputate, 7 le categorie dai più piccoli Aquilotti del 2004 fino agli Under15.

    Come ogni anno è stato assegnato il “Premio Papo” al miglior allenatore giovanile d’Italia, in collaborazione con l’Associazione Italiana Allenatori : quest’anno il riconoscimento è andato a Paolo Cianfrini, coach livornese protagonista nel corso della sua carriera di ben 40 finali nazionali, succeduto a Federico Danna che lo ha premiato.

    Il titolo Under 15 se l’è aggiudicato la squadra padrona di casa Insegnare Basket Rimini allenata da Stefano Oppi e Roberto Casoli, che in finale ha avuto la meglio per 52-37 sulla Vigor Esperia Conegliano.

    Ottimo il risultato di tutte le squadre riminesi presenti al torneo : i giovanissimi Aquilotti IBR Angels di Paolo Carasso si sono arresi solo in finale alla Virtus Siena (39-29), mentre gli Under 14 di Casoli sono giunti terzi nella categoria vinta dai Crabs Rimini sulla SG Fortitudo Bologna (102-84 il finale).

    Le ragazze under15 Angels Cervia di coach Zannoni hanno centrato il gradino più basso del podio nel torneo vinto dalla Bonfiglioli Ferrara su Basket Academy Mirabello; l’under13 se l’è aggiudicata la Stella Azzurra Roma su Senigallia (64-43).

    Nella categoria Esordienti maschile (annata 2003) il  Ca’Ossi Forlì ha avuto la meglio in finale sull’Enel Brindisi (64-56) mentre l' IBR si è classificata al quarto posto.

    Per quanto riguarda l' Under 13 il  CAB Stamura Ancona ha vinto la finale sulla Fides Montevarchi (83-67). Undicesimo posto per l' IBR/Angels.

    Premiato anche il miglior giovane arbitro, poiché il Memorial Papini è anche una palestra per questi ragazzi a cui è stato dedicato un sincero e caloroso applauso da parte di tutto il pubblico.

    Un ringraziamento a tutto lo staff IBR coordinato da Massimiliano Intorcia, con il presidente Gianpiero Arcangeli che non ha nascosto la propria soddisfazione per l’ottimo riscontro della manifestazione.

    Appuntamento quindi alla prossima edizione che si preannuncia sempre più ricca e coinvolgente, poiché Insegnare Basket Rimini non si accontenta e anno dopo anno vuole continuare a stupire ed essere un modello per tutta la pallacanestro giovanile italiana.


    pubblicata: 07/05/2015 ore 11:33


  • 9 Memorial Papini 2015
    inizio il

    il 30 Aprile parte la nona edizione del Memorial Papini 2015, tutto pronto per le 81 squadre presenti nelle 7 categorie. Martedì 28 Aprile alle ore 11.30 all'Hotel Admiral Palace in Via Pascoli ci sarà la conferenza stampa di presentazione. Nella sezione Eventi - Memorial Papini il calendario e le partite di ogni squadra partecipante.


    pubblicata: 24/04/2015 ore 16:06


  • Intervista a Paolo Carasso e Federico Tognacci
    inizio il

    Intervista al responsabile del programma tecnico di IBR e Angels Paolo Carasso:
    1. Paolo, una bella soddisfazione per il nostro Settore Giovanile ?
    Direi di sì, una bella soddisfazione. E’ il giusto premio per la società e per tutti gli allenatori del Settore Giovanile, che grazie alla loro passione e competenza ottengono ottimi risultati. La cosa importante e da non dimenticare è che la nostra società ha tutti giocatori di proprietà e del territorio; la grande sfida è di renderli competitivi in campo nazionale, con il lavoro tecnico e fisico personalizzato. Ecco Federico è l’esempio perfetto del giocatore che vogliamo far crescere: talento tecnico, passione incredibile e tanta, tanta voglia di migliorarsi....
     
    2. Descrivici Tognacci dal punto di vista tecnico
    Federico è il classico giocatore universale, può fare tutto, giocare da esterno e da interno, penetrare e tirare da fuori, portare la palla in contropiede o concludere il contropiede, insomma un giocatore che sà fare tutto. Ha comunque ampi margini di miglioramento. 
    3. Ma se proprio devi trovare un difetto ?
    Deve crescere fisicamente, e onestamente su questo sta lavorando, ma soprattutto deve avere pazienza. La crescita deve essere graduale e deve rispettare i suoi tempi. Fare il giocatore vuol dire crescere gradualmente, ecco Federico deve avere la giusta pazienza per apprendere tutti i movimenti tecnici e tutte le situazioni tattiche, non affrettare i tempi.
     
    4. Vuoi mandargli un saluto ?
    Certo, Federico ti faccio i complimenti a te a alla tua squadra che sta facendo un ottimo campionato, partecipa con entusiasmo a questo raduno, gioca con decisione e metti in campo tutta la tua determinazione, perchè giocatori della tua età con la tua capacità tecnica ce ne sono pochi in Italia, e ricordati che con la tecnica ti si aprono tutte le porte del gioco. Poi non dimenticarti che quest’estate ho per te un programmino niente male.....buon lavoro e buon divertimento !
     
    Abbiamo fatto anche alcune domande al neoconvocato in Nazionale Under 15 Federico Tognacci.
     
    1. Sei contento di essere stato chiamato dal selezionatore della Nazionale Under 15? 
    Sono sicuramente contento, ero stato convocato come riserva a casa nel precedente raduno, ma questo non mi ha abbattuto, anzi mi ha stimolato sempre di più a migliorare, e questi sforzi sono stati ripagati.
     
    2. Chi vuoi ringraziare per questa chiamata?
    Oltre alla mia famiglia che mi supporta sempre e che mi permette di fare grandi esperienze come camp estivi di livello europeo, vorrei ringraziare tutto lo staff tecnico dell'Ibr, che in questi 4 anni mi ha fatto migliorare molto dentro e fuori dal campo fino a portarmi a questa convocazione
     
    3. Conosci gli altri ragazzi chiamati con te in Nazionale?
    Oltre ai miei compagni di selezione regionale, conosco quasi tutti i convocati la cui maggior parte era presente al raduno a cui ho partecipato di Maggio scorso, con alcuni mi sento abbastanza spesso e questo mi fa molto piacere, è incredibile come questo sport possa farti conoscere così tante persone. In più al raduno è presente anche Pietro Ugolini che giocava a San Marino fino all'anno scorso, mentre quest'anno è alla Reyer Venezia, ho fatto alcuni tornei con lui quando eravamo piccoli ed è veramente fantastico poter condividere un'esperienza tale.
     


    pubblicata: 24/02/2015 ore 10:33


  • IBR in Nazionale: convocato Federico Tognacci
    inizio il

    Federico Tognacci è stato convocato da Antonio Bocchino per il raduno della Nazionale Under 15 che si svolgerà a Parma dal 27 Febbraio al 1 Marzo.

    Tognacci farà parte della rosa di 32 elementi che si alleneranno in Emilia ed è un motivo di orgoglio per l' IBR mandare un proprio tesserato ad un raduno della nazionale.

    Bravo Federico.


    pubblicata: 19/02/2015 ore 13:41


  • Grande successo alla Festa di Natale IBR
    inizio il

    Grande successo alla Festa di Natale IBR il 21 Dicembre al Savoia, presenti tutti i ragazzi del settore giovanile divisi in due turni. Nel primo dalle 15.00 alle 16.30 tutti i gruppi dei bambini nati dal 2010 al 2005 per la super Tombola e lotteria con incasso a favore di Arop. Nel secondo turno dalle 17.00 alle 18.30 tutti i ragazzi dei gruppi dal 2004 al 2000 con il quizzone sul basket. Dopo i giochi al piano inferiore nella galleria Savoia Babbo Natale ha regalato a tutti la tazza IBR.

    Sorpresa a fine tombola è comparso per gli auguri di Natale Gig Sims indimenticabile stoppatore del Basket Rimini negli anni 83/84 protagonista della cavalcata in A1, accompagnato da un filmato evocativo Gig ha voluto augurare a tutte le famiglie IBR un sereno Natale.

    Qui sotto alcune foto della festa, altre sulla nostra pagina facebook e nella fhotogallery

     


    PHOTOGALLERY EVENTO

    pubblicata: 21/12/2014 ore 20:42


  • Festa di Natale IBR
    inizio il

    Il 21 Dicembre grande Festa di Natale IBR, domenica tutti i ragazzi IBR potranno festeggiare il Natale con le loro famiglie, istruttori e dirigenti alla sala Convegni dell'Hotel Savoia (di fronte bagno 35). Protagonisti saranno i bambini impegnati nella Tombola IBR e per i più grandi il Quizzone con domande sulla storia IBR e sul basket. Saranno numerosi i premi e alla fine il regalo di Babbo Natale.

    Ritirate l'invito dal vostro istruttore e non mancate.


    pubblicata: 11/12/2014 ore 14:38


  • Le foto della Presentazione al Garden 19 ottobre !!
    inizio il

    Finalmente nella sezione eventi e photogallery  le foto delle squadre IBR alla presentazione del 19 ottobre al Garden... fantastici tutti i ragazzi...


    pubblicata: 29/10/2014 ore 11:15


  • Grande Festa IBR al Garden
    inizio il

    Grande Festa IBR al Garden per la presentazione della stagione sportiva 2014/15. In una splendida corrnice di pubblico nel parco del Garden domenica 19 ottobre hanno sfilato tutte le squadre IBR a partire dal Baby Basket dei 2010 fino alla prima squadra della 1 divisione. A fare gli onori i casa il Dottor Pasini che ha accolto con entusiasmo l'entrata di IBR come accademia del Basket per il Garden e ha svelato il sogno di poter costruire una palestra polifunzionale per giocare a pallacanestro. Presentati da Joe Cavallo a tempo di musica hanno presentato i loro gruppi tutti i nostri istruttori tra gli applausi dei genitori e degli invitati. A tutti i ragazzi è stata regalata la maglietta IBR e un pallone e alla fine ballo di gruppo con i più piccoli veramente scatenati. Grazie a tutti per aver partecipato e buona annata sportiva...

    nella foto la squadra 2003/04 di coach Intorcia 


    pubblicata: 23/10/2014 ore 07:47


  • IBR e Garden una accoppiata vincente !
    inizio il

    Si è svolta stamane presso il Garden la conferenza stampa di presentazione del
    progetto “Lo sport in Famiglia”, iniziativa che nasce dalla partnership tra
    Insegnare Basket Rimini e la Polisportiva Garden.
    Le due realtà insieme coinvolgono oltre 3000 famiglie riminesi, le quali da
    quest’anno potranno usufruire di un’ulteriore opportunità a condizioni
    vantaggiose.
    Il basket viene inserito nell’Accademia degli Sport del Garden e tutti i
    ragazzi che vorranno praticare ed innamorarsi della pallacanestro saranno
    inseriti nei corsi Insegnare Basket Rimini. Alle famiglie viene messa a
    disposizione una convenzione esclusiva che prevede, nella formula "Family", il
    pagamento della quota IBR.
    Alla conferenza stampa hanno partecipato
    -    Andrea Galli, in qualità di dirigente IBR, che ha presentato le linee guida
    del progetto
    -    Massimiliano Intorcia, dirigente e responsabile del settore giovanile IBR,
    che ha messo in risalto il valore aggiunto che questa iniziativa porterà alle
    famiglie
    -    Giampiero Arcangeli, presidente di IBR, il quale ha parlato delle
    peculiarità delle due società, che fanno della qualità del servizio e della
    Riminesità il loro punto di forza
    -    Manuele Benzi, referente commerciale del Garden, ha raccontato di come l’
    idea sia nata da una chiacchierata tra Andrea Galli e lo stesso Manuele, da
    sempre praticante di questo sport, passione trasmessagli dalla propria famiglia
    -    Nicola Guastamacchia, direttore del Garden, ha invece parlato di come l’
    attività sportiva ricopra da sempre un ruolo fondamentale per il nucleo
    familiare ed ha manifestato la soddisfazione per la definizione di un accordo
    che aumenta ulteriormente la qualità del servizio offerto.
    Lo stesso Guastamacchia, in nome del Dottor Ermanno Pasini, presidente del
    Garden, ha inoltre parlato del grande “sogno” collegato all’iniziativa, ossia
    la costruzione di una palestra polifunzionale di proprietà, per permettere ai
    ragazzi di praticare la pallacanestro all’interno della Polisportiva Garden, il
    tutto da realizzare in tempi brevi.
    Domenica 19 ottobre, a partire dalle ore 10.00, Insegnare Basket Rimini
    presenterà la stagione e i propri gruppi presso il Parco del Garden; a tutti i ragazzi dei corsi minibasket saranno consegnati maglietta IBR e pallone.


    pubblicata: 16/10/2014 ore 14:58


  • Festa IBR inizio anno sportivo al Garden
    inizio il

    Festa Presentazione Squadre IBR per la stagione 2014/15.

    Domenica 19 Ottobre tutte le squadre IBR con i loro istruttori e genitori festeggeranno l'inizio della stagione sportiva alle ore 10.00 al Garden Sporting Center.In questa occasione a tutti i ragazzi saranno regalati maglietta IBR e pallone da minibasket prim di salire sul palco per la tradizionale foto di squadra. Sorprese e spettacolo per finire la mattinata e cominciare così un fantastico anno sportivo... Chiedi informazioni al tuo istruttore...Ti aspettiamo ....


    pubblicata: 14/10/2014 ore 16:47


  • IBR: Presentazione sinergia con Garden Sporting Center
    inizio il

    Insegnare Basket Rimini e Garden Sporting Center hanno il piacere di comunicare  la presentazione del progetto "Sport in Famiglia". L'evento sarà presentatoalla stampa  GIOVEDI 16 OTTOBRE ALLE ORE 11.00, presso il Garden Sporting Center Via Euterpe 7, nella veranda antistante la piscina

    L'iniziativa nasce dalla sinergia tra le due realtà, che a partire da questa stagione collaboreranno per dare un valore aggiunto ulteriore alle tantissime famiglie riminesi che praticano sport.


    pubblicata: 14/10/2014 ore 16:32


  • IBR : Pronti per la nuova stagione 2014/15
    inizio il

    Manca poco per la partenza della nuova stagione sportiva per  ragazzi dell'IBR. La prima squadra che comincerà a sudare sarà l'Under 15 Eccellenza di coach Oppi e Casoli il 1° settembre, sarà anche la prima a iniziare il campionato l'8 ottobre. A questa poi seguiranno  le annate 2001, 2002, 2003, fino al 15 settembre quando tutta la famiglia minibasket inizierà a giocare tra le palestre ITIS, Einstein e Panzini. Tutti i ragazzi presenti lo scorso anno saranno avvisati dai loro istruttori per il primo appuntamento a questi si aggiungeranno i numerosi bambini che in questi giorni stanno chiedendo informazioni. Novità di questa stagione il Baby basket e giocomotricità per i nati nel 2010 e 2011. Non rimane che aspettare qualche altro giorno e finalmente si potrà ricominciare a giocare. 


    pubblicata: 29/08/2014 ore 15:37


  • Festad'Estate IBR : un successo
    inizio il

    Si è svolta Lunedì 28 Luglio la Festa d'Estate IBR. Nella splendida cornice del terrazzo dell'America Graffiti tutte le famiglie IBR con atleti e genitori si sono incontrati per un saluto e per festeggiare l'atleta dell'anno sportivo 2013/14 e conoscere il vincitore della borsa di studio "Sandro Giorgetti" di 500,00 euro. Dopo aver gustato hamburgher e patatine con la vista sul mare che spaziava dalla ruota panoramica a Gabicce sono stati festeggiati tutti i gruppi IBR, dalla 1 Divisione fino ai piccolissini 2009. Al termine della serata è stato premiato Federico Tognacci con la borsa di studio per l'ottimo rendimento scolastico e sportivo. Protagonista con gli under 14 che sono giunti fino alle final four regionali, Federico ha espresso anche ottimi voti a scuola. Miglior atleta della stagione: Carasso Tommaso, il capitano degli under 14 ha trascinato i compagni in una splendida stagione come esempio in campo e fuori dal campo. Dopo le foto di rito il Presidente Arcangeli e il Responsabile Massimiliano Intorcia hanno dato un arrivederci a settembre per l'inizio di una nuova splendida stagione insieme.


    pubblicata: 29/07/2014 ore 19:37


  • Festa estate IBR rinviata a Lunedý 28 luglio
    inizio il

    A causa del maltempo la Festa d'Estate IBR che doveva svolgersi giovedì 24 luglio è stata spostata a Lunedì 28 luglio ore 19.00 sempre sulla terrazza dell'America Graffiti... confermate la vostra presenza agli istruttori... 


    pubblicata: 24/07/2014 ore 15:27


  • Festa d'Estate IBR all' America Graffiti 24 Luglio
    inizio il

    Giovedì 24 Luglio alle 18.30 Festa d'Estate IBR, tutti i ragazzi e i loro genitori sono attesi all'America Graffiti di Rimini per gustare un grande Hamburgher, patatine, bibita e assistere alla proclamazione dell'atleta dell'anno IBR e alla consegna della borsa di studio di 500,00 euro. Per tutti i partecipanti il costo è di 10,00 euro. Confermare la presenza al proprio istruttore.


    pubblicata: 18/07/2014 ore 16:57


  • Final Game 3 vs 3 il 26/27 Luglio al Flaminio
    inizio il

    Ancora qualche giorno e poi sarà giunto il momento dello start per la prima edizione del “Final Game”, il torneo di 3 contro 3 che si svolgerà al palasport Flaminio di Rimini sabato 26 e domenica 27 luglio. L’evento, organizzato da Marco Marangoni in collaborazione con IBR , prevede ricchi premi e la possibilità, per la squadra vincitrice della categoria OPEN, di partecipare gratuitamente dal 1° al 3 agosto alle Finali Nazionali Fisb 3vs3 a Riccione. La squadra vincitrice alle Finali Nazionali sarà di diritto iscritta, e andrà a carico della Fisb Italia, alla Fiba Streetball International Cup 2014. 

    Durante il Final Game si svolgeranno le gare “3 Point contest” e “Dunk Contest” con relativi premi per i vincitori.

    Questa disciplina richiama i tornei noti negli anni ‘90 che attraevano centinaia di appassionati. Non è un caso, infatti, che nel 2016 il 3vs3 diventerà una disciplina olimpica (Rio De Janeiro),con conseguenti attivazioni di Federazioni locali dedicate. Obbiettivo è di coinvolgere giocatori professionisti (e non) e di creare un appuntamento stabile negli anni a venire a Rimini.

    Le categorie sono “Open” e “Under 14 maschile”. Durante l’evento saranno presenti atleti ed ex atleti professionisti, allenatori e personaggi noti nel mondo del basket italiano.
    Le squadre già iscritte, solo per citare alcune città di provenienza, arrivano da Milano, Roma, Bologna, Ancona, Pesaro, Rimini, Verona e Varese.

    Per le iscrizioni (chiusura il 22 luglio) contattare il numero 3272080063 (Marco).

     


    pubblicata: 18/07/2014 ore 16:45


  • Si chiude alla Grande l'8 Memorial Papini
    inizio il

    In una stupenda cornice di pubblico si chiude l'8 edizione del Memorial Papini 2014. Di fronte a 1500 persone la finale Under 14 vede la sfida tra Virtus Bologna e i nostri ragazzi IBR.  Grande squadra quella bolognase che dimostra tutta la sua forza concedendo poco ai riminesi e non mollando mai l'intensità della gara. i nostri ragazzi autori di uno splendido torneo provano a resistere ma la Virtus dimostra tutto il suo potenziale e vince meritatamente il Torneo. Nelle altre categorie ben figurano i riminesi con gli under 13 giunti al quinto posto gli esordienti al nono e i piccoli 2003 terzi nella sfida in famiglia con i pur bravi Angels. In questa edizione il premio Papo 2014 va ad un grande allenatore / istruttore come Federico Danna che riceve il trofeo da un visibilmente commosso Paolo Carasso che per primo aveva ricevuto questo premio. Va in archivio una edizione di successo di pubblico e di belle emozioni che i ragazzi porteranno con loro fino al prossimo appuntamento fissato dal 30 aprile al 3 maggio 2015. Un grazie a tutte le mamme dei nostri ragazzi che come sempre si sono rese disponibili per la buona riuscita di tutte le iniziative.


    pubblicata: 05/05/2014 ore 12:38


  • Lutto per la perdita di Eugenio Scotti
    inizio il

    Tutta l'Associazione Insegnare Basket, il Presidente, i dirigenti, gli istruttori e i ragazzi si stringono attorno a Kevin, Erik Scotti e alla famiglia per la perdita del papà Eugenio. Amico da sempre dell'IBR Eugenio ha rappresentato il papà ideale vicino ai propri figli nella crescita e nell'amore per la pallacanestro intesa come momento di aggregazione,di divertimento e di educazione sportiva. Il saluto a Eugenio sarà lunedì 28 aprile alle ore 16.00 alla chiesa di S. Giuseppe al Porto


    pubblicata: 28/04/2014 ore 10:16


  • BUON NATALE
    inizio il

    Tutto lo staff, gli istruttori, i dirigenti augurano alle famiglie IBR un Sereno Natale e un felice Anno Nuovo... arrivederci al 7 Gennaio 2014.


    pubblicata: 22/12/2013 ore 19:01


  • Feste di Natale per i bambini IBR
    inizio il

    Con le Feste di Natale, si è concluso l'anno 2013 dei gruppi di minibasket IBR di Roberto Ferrari, MIchela Leardini e Fedele Caporaso. Da una parte la palestra Panzini e contemporaneamente la palestra Itis, entrambe stracolme di bambini, spettatori ed entusiasmo alle stelle è andato in scena lo spettacolo dei protagonisti, in un susseguirsi di sfide, gare, percorsi, canestri che ha decisamente esaltato il pubblico presente. Alla fine dei giochi, l'arrivo di Babbo Natale, che ha portato in dono zainetti e magliette IBR. Per finire un abbondante rinfresco reso possibile grazie alla collaborazione dei genitori. Si ringraziano nuovamente tutti coloro che hanno anche quest'anno contribuito all'iniziativa a favore di Arop e, in particolare le famiglie Di Stasi, Mariotti e Vendemini per il materiale per i bambini africani gentilmente offerto. Un grande grazie ai nostri istruttori: Roberto Ferrari, Sansone Gianluca, Michela Leardini, Matteo Missiroli, Fedele Caporaso, Matteo Giorgetti che con il loro entusiasmo e passione rendono speciali queste lezioni di minibasket. Buone Natale e felice anno nuovo a tutti e appuntamento in palestra dal 7 gennaio.


    pubblicata: 21/12/2013 ore 07:13


  • ESORDIO PRIMA DIVISIONE IBR ľ APD SAN PATRIGNANO
    inizio il 26/11/2013

    Amici di IBR e appassionati della palla a spicchi è arrivato il giorno tanto atteso. 26 Novembre 2013. Dopo due mesi di lavoro, di fatiche, di sudore, di allenamenti sfiancanti, il Pala-Briolini è pronto ad aprire le porte ai nostri ragazzi della Prima Divisione. Esordio assoluto della squadra senior di IBR;  un mix di gioventù, esperienza e tanto entusiasmo, guidati dagli allenatori Nannini e Agostini. La tenacia e la voglia di cominciare con il piede giusto questo campionato difficilissimo e combattutissimo è alle stelle. E’ ora di far vedere che questi mesi di intensa preparazione non sono stati vani. E’ ora di cominciare a tirar fuori grandi prestazioni. Inizia un nuovo capitolo di storia del basket riminese. Una storia che porterà la firma di ognuno dei nostri 18 giocatori a partire dai 40 minuti di fuoco dell’esordio contro San Patrignano.

    La palla a due li attende e loro attendono voi, appassionati, a seguire le loro imprese, le loro emozioni. Con un “sesto uomo” dalla tribuna sapranno essere ancora più straripanti di capacità balistiche e ancora più carichi per far divertire il pubblico. Non mancate!

    IBR – APD SAN PATRIGNANO

    26 NOVEMBRE 2013, ORE 21:30

    PALABRIOLINI, scuola elementare Sforza, Via Briolini, San Giuliano, Rimini.


    pubblicata: 20/11/2013 ore 13:38


  • Squadra Genitori... si raddoppia
    inizio il

    La squadra genitori parte per il settimo anno di attività ai nastri di partenza e si presenta con una bella novità. La squadra della Rita Bianchi e Piero Caldaini vista la grande partecipazione raddoppia... infatti il giovedì dalle 20.00 alle 22.30 alla palestra Einstein si gioca sulle 2 palestre. Intanto alla prima uscita ufficiale i nostri ragazzi vincono a Firenze il Torneo e si portano a casa la coppa.

     

     


    pubblicata: 25/10/2013 ore 16:01


  • 1 Divisione IBR - Cus Rimini 72 50
    inizio il

     
    Positivo  test precamionato della I divisione IBR, i ragazzi di Nannini hanno cominciato con un buon ritmo la prima uscita stagionale contro una volitiva Cus Rimini.
    Al Palabriolini i nostri hanno controllato la partita fin dall'inizio su un Cus mai dimesso, mostrando intensità e buon affiatamento del gruppo.
    Per lo staff tecnico ampie rotazioni e vari assetti tattici hanno permesso a tutti i ragazzi di mettersi in mostra proseguendo così la preparzione in vista dell'inizio di campionato.
    Finale 72 a 50 per i biancorossi.


    pubblicata: 09/10/2013 ore 17:22


  • Prima Amichevole per la prima divisione IBR
    inizio il

    Martedì 8 ottobre esordio assoluto per la squadra senior dell'IBR. La squadra di 1° Divisione IBR formata da ragazzi senior e giovani del 95 e 96 dell'IBR alle 21:00 al Palabriolini di San Giuliano se la vedrà con il Cus Basket Rimini per testare la preparazione in vista dell'esordio nel campionato. Agli ordini dei coach Anton Luca Nannini e Marco Agostini i ragazzi riminesi si stanno allenando da ormai 3 settimane. Sarà un ottimo test per verificare il lavoro fin qui svolto.


    pubblicata: 07/10/2013 ore 19:21


  • Curves nuovo partner IBR
    inizio il

    E’ con grande piacere che diamo il benvenuto tra i nostri parters a Curves la palestra per sole donne.

    Curves è un centro fitness studiato per soddisfare le esigenze delle donne, in quanto permette di eseguire un'attività aerobica e di tonificazione in soli 30 minuti.

    Il circuito Curves si presenta circolare composto da macchine a resistenza idraulica alternate a pedane elastiche; al centro c'è sempre l'istruttore/istruttrice che dà in continuazione il ritmo da mantenere e corregge costantemente gli errori di esecuzione e di postura ed è proprio questo che lo rende oltre che efficace anche sicuro e divertente!!!

    Il lavoro a circuito permette di bruciare dalle 300 alle 500 calorie in soli 30 minuti!!!!

    Ogni mese vengono eseguiti controlli sul peso, centimetri e percentuale di massa grassa, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati. La frequenza è illimitata dal lunedì al sabato senza vincoli ne restrizioni sull'orario.

    La palestra Curves propone ai genitori degli atleti IBR le seguenti agevolazioni

    UNA SETTIMANA DI PROVA GRATUITA

    66% DI SCONTO SULLA TASSA DI ISCRIZIONE VITALIZIA.

    Solo la prima volta è necessario telefonare e prendere un appuntamento (0541/385540)  al fine di poter eseguire al meglio il programma.

    Gli abbonamenti sono i seguenti:

    12 mesi al costo di 40,00 euro circa al mese (+ un mese in omaggio e la possibilità di sospendere la frequenza nei mesi diluglio e agosto)

    6 mesi al costo di € 293,00

    3 mesi al costo di € 160,00

     


    pubblicata: 03/10/2013 ore 08:03


  • Benvenuti ai nuovi istruttori IBR
    inizio il

    DAl 16 settembre parte la stagione 2013/14 dell'IBR e faranno parte della nostra squadra istruttori dei nuovi arrivi. Partendo dal più grande...in tutti i sensi..protagonista dei nostri manifesti presenti in tutta Rimini con gli Under 14 Elite ci sarà Roberto Casoli ex giocatore di serie A che ha voluto iniziare questa esperienza con IBR e mettere al servizio dei nostri ragazzi tanta esperienza e passione. Con gli Under 13 Elite ci sarà Sacha Cappelli giovane allenatore di ottime capacità e con i 2004 inizia Tommaso Angelini che dopo aver giocato nelle squadre IBR inizia una prima avventura al seguito dell'esperto Massimo Morri. Vogliamo salutare con grande affetto Fabio Carboni che per motivi di lavoro quest'anno non potrà essere all'Itis, ringraziarlo per gli anni passati e dargli appuntamento per la prossima stagione.

    In bocca al lupo a tutti.....


    pubblicata: 13/09/2013 ore 16:18


  • Lunedi' 16 Settembre al via la stagione Mini Basket
    inizio il

    Lunedì 16 settembre parte la stagione mini basket IBR. Oltre agli Under 14 Elite allenati da Stefano Oppi e Roberto Casoli e Under 13 Elite allenati da Gianluca Lombardini e Sacha Cappelli; sono ben 12 le squadre IBR ed As You con ragazzi nati dal 2002 al 2009 che si divertiranno in questa annata sportiva.

    La vera novità di quest'anno sarà il corso di baby basket per i nati nel 2009 che si svolgerà dal 30 settembre il lunedì alla palestra Panzini maschile dalle 17.30 alle 18.30 con istruttori Michela Leardini e Roberto Ferrari. Nel centro Panzini ci saranno i corsi anche dei 2007/08 e 2006/07 tenuti da Michela Leardini e Matteo Missiroli e i 2006 e 2005 di Fedele Caporaso e Matteo Giorgetti.

    Nel centro Itis invece sotto la guida di Roberto Ferrari e Luca Scorsone ci saranno i corsi per i gruppi 2003/04, 2005/06 e 2007/08.

    Nella palestra Einstein ci saranno i corsi per i 2003/04 di Massimiliano Intorcia e Michela Leardini e i 2004 di Massimo Morri e Tommaso Angelini.

    Il gruppo 2002 di Massimo Morri e Massimiliano Intorcia hanno già cominciato gli allenamenti e disputeranno i campionati Esordienti e Under 13.

     


    pubblicata: 13/09/2013 ore 15:57


  • Pronti ! Parte la stagione 2013/14
    inizio il

    Dal 1 settembre hanno cominciato ad allenarsi le squadre U.14 Elite, Under 13 Elite e Esordienti, ma tutti i gruppi IBR scalpitano per l'inizio della nuova stagione.

    I ragazzi dal 2003 al 2008 saranno contattati al più presto dai loro istruttori per la comunicazione della data del primo allenamento.

    Tutti pronti per la settimana del 16 settembre... con la scuola ricomincia anche basket !!!! Vi aspettiamo


    pubblicata: 05/09/2013 ore 08:19


  • I ragazzi IBR gratis allo Zoo Safari di Ravenna
    inizio il

    Cari ragazzi IBR,  Romagna Est per tutti i soci Estroclub (quindi nel nostro caso i titolari del librettino Tesoro Mio che abbiamo aperto ) organizza GRATIS una giornata allo ZOO Safari di Ravenna.
     
     per i titolari del librettino è completamente gratuito. L'accompagnatore pagherà una quota di €. 28,00.
     
    La quota comprende trasporto in Pullman (volendo anche partenza da Rimini) Biglietto ingresso allo zoo + visita guidata con il trenino in mezzo agli animali, Pranzo a Buffet.

      

    Tutti gli interessati dovranno fare riferimento alla filiale Romagna Est via della Fiera 111 per le prenotazioni.  0541/342820 per info Giacomo, Fabio, Monia.
     
    Mi sembra una bella iniziativa per trascorrere una giornata assieme di divertimento, il mio consiglio è di mettervi d'accordo con i vostri compagni di squadra e prenotare il trasporto in pullman… 
     

    N.B. Fino ad esaurimento posti..... per cui meglio affrettarsi.   Sotto il programma.

     
     


    pubblicata: 22/06/2013 ore 17:52


  • Finito il Beach Basket Camp
    inizio il

    Si sono concluse le 2 settimane di Beach Basket Camp, pallacanestro e mare all'insegna del divertimento. Nelle gare finali della seconda settimana tra i più grandi ha vinto Carollo Francesco, Alessia Pigneri seconda e terzo posto per Giovanni Rossi. Nei piccoli primo posto per Anna Contri, secondo Manuel Icopino e terzo Tommaso Nori, premio Mister Camp a Alili Lundrim.

    E' stata una settimana piena di giochi, divertimento e gare, ringraziamo anche gli istruttori Roberto Casoli, Fedele Caporaso, Massimo Morri e Massimiliano Intorcia, ma sopratutto il bagnino 105 per l'ospitalità, merenda sotto il gazebo e le partite di dogball sono state molto gradite da tutto il gruppo. Nella nostra pagina facebook le foto di Max Morri.


    pubblicata: 22/06/2013 ore 10:08


  • Bulgheroni: Emilia Romagna seconda
    inizio il

    Si chiude con un ottimo secondo posto per la selezione maschile l'avventura al "Trofeo Bulgheroni", torneo per rappresentative regionali Under 13 che s'è disputato a Bormio.

    Nella finale maschile, i padroni di casa della Lombardia hanno fatto la voce grossa nei primi venti minuti per poi controllare il vantaggio nella ripresa.

    La compagine femminile, invece, non è riuscita a vincere neppure l'ultima gara ed ha dovuto cedere le armi al Trentino Alto Adige.

    Ricordiamo che la classe 2000, si riaffronterà nell'aprile 2014 a Rimini per il Trofeo delle Regioni.

    LOMBARDIA - EMILIA ROMAGNA 80 - 57

    (20-9; 52-16; 60-39)

    Lombardia: Spila 8, Frison 10, Simons 2, Maccan 5, Cipolla 13, Berra 5, Corradi 4, Ferrari 15, Nasini 14, Capelli 2, Monti 2, Lotti. All. Saibene.

    Emilia Romagna: Pizzetti 3, Nanni 4, Barattini 9, Venturoli, Guglielmi 8, Lorusso 16, Cosco, Muzzi 3, Folli 4, Jovanovic 6, Tognacci, Petri 4. All. Soliani.


    pubblicata: 16/06/2013 ore 08:59


  • Bulgheroni: Emilia Romagna seconda
    inizio il

    Si chiude con un ottimo secondo posto per la selezione maschile l'avventura al "Trofeo Bulgheroni", torneo per rappresentative regionali Under 13 che s'è disputato a Bormio.

    Nella finale maschile, i padroni di casa della Lombardia hanno fatto la voce grossa nei primi venti minuti per poi controllare il vantaggio nella ripresa.

    La compagine femminile, invece, non è riuscita a vincere neppure l'ultima gara ed ha dovuto cedere le armi al Trentino Alto Adige.

    Ricordiamo che la classe 2000, si riaffronterà nell'aprile 2014 a Rimini per il Trofeo delle Regioni.

    LOMBARDIA - EMILIA ROMAGNA 80 - 57

    (20-9; 52-16; 60-39)

    Lombardia: Spila 8, Frison 10, Simons 2, Maccan 5, Cipolla 13, Berra 5, Corradi 4, Ferrari 15, Nasini 14, Capelli 2, Monti 2, Lotti. All. Saibene.

    Emilia Romagna: Pizzetti 3, Nanni 4, Barattini 9, Venturoli, Guglielmi 8, Lorusso 16, Cosco, Muzzi 3, Folli 4, Jovanovic 6, Tognacci, Petri 4. All. Soliani.


    pubblicata: 16/06/2013 ore 08:59


  • Bulgheroni: Emilia Romagna in finale !
    inizio il

    Finale! Dopo una partenza ad handicap (sconfitta col Piemonte), la selezione maschile Under 13 dell'Emilia Romagna ha innestato il turbo al "Trofeo Bulgheroni", schiantando prima Sardegna, poi Toscana e Veneto.

    Oggi, palla a due ore 16,30, la finale contro lo squadrone della Lombardia, che ha annichilito il Piemonte per 101-69.

    EMILIA ROMAGNA - VENETO 76 - 50

    (19-9; 39-27; 64-39)

    Emilia Romagna: Pizzetti 2, Nanni 10, Barattini 12, Venturoli 2, Guglielmi 10, Lorusso 4, Muzzi 2, Folli 3, Jovanovic 9, Tognacci 3, Petri 16, Cosco 3. All. Soliani.

    Veneto: Brolio 7, Toniolo 4, Saccon 13, Freguia 9, Czumbel M. 6, Czumbel E. 2, Pavon, Sarto 2, Rigutto 2, Piccinin, Corona 2, Accordi 3.


    pubblicata: 15/06/2013 ore 12:29


  • Bulgheroni: Emilia Romagna conquista la semifinale
    inizio il

    Grazie ad una prestazione convincente per tutti i 40' di gioco, la rappresentativa maschile dell'Emilia Romagna ha battuto la Toscana ed ha conquistato la semifinale del "Trofeo Bulgheroni", riservato agli Under 13, in corso di svolgimento a Bormio.

    EMILIA ROMAGNA - TOSCANA 67-51

    (19-8; 36-25; 51-42)

    Emilia Romagna: Pizzetti 2, Nanni 8, Barattini 20, Venturoli 4, Guglielmi 5, Lorusso 9, Cosco 2, Muzzi, Folli, Jovanovic 2, Tognacci 6, Petri 9. All. Soliani.

    Toscana: Calugi 4, Udom, Costi 10, Zamponi 14, Sturli, Pomposi 5, Sbrana 1, Vercesi 8, Zanini, Curini, Galeani 9, Vaccaro.

    Domani, la semifinale contro il Veneto, vincitrice per 62-51 contro il Friuli, è prevista per le ore 17,30.


    pubblicata: 13/06/2013 ore 23:07


  • Bulgheroni: vittoria contro la Sardegna
    inizio il

    Vince nettamente la formazione maschile contro la Sardegna per 92-51 al termine di una gara a senso unico. Ottima la prova del nostro Federico Tognacci secondo miglior marcatore della rappresentativa.

    EMILIA ROMAGNA - SARDEGNA 92-51

    (32-18; 56-26; 72-39)

    Emilia Romagna: Nanni 8, Barattini 18, Venturoli 5, Guglielmi 6. Lorusso 11, Cosco 3, Muzzi 7, Folli 2. Jovanovic 5, Tognacci 13, Petri 10, Pizzetti 4. All. Soliani.

    Sardegna: Carta 4, Gallizzi 4, Fadda 6, Sadd, Re, Puggioni 6, Obino 2, Piga 5, Scarpa, Chirri 4, Pazzagli, Acunzo 20.

    Oggi, alle ore 17,30, match ad eliminazione diretta (quarti) contro la Toscana.


    pubblicata: 13/06/2013 ore 09:11


  • Bulgheroni : Emilia Romagna - Piemonte 62 - 76
    inizio il

    Inizia male l'avventura dell'Emilia Romagna al "Trofeo Bulgheroni", manifestazione per rappresentative regionali Under 13.

    In campo maschile i biancorossi hanno ceduto al Piemonte per 62-76. Dopo una brutta partenza, l'Emilia Romagna rimontava pian piano mettendo la testa avanti sul 32-31 ad inizio terzo quarto, ma un controbreak di 0-11 chiudeva ogni discorso.

    Sconfitta anche la rappresentativa femminile che ha ceduto alla Liguria per 53-63, al termine di una gara quasi a senso unico.

    EMILIA ROMAGNA - PIEMONTE 62-76

    (12-19; 30-31; 42-53)

    Emilia Romagna: Pizzetti 7, Nanni 13, Barattini 15, Guglielmi 8, Lorusso 12, Cosco 2, Muzzi, Folli, Jovanovic 2, Tognacci, Pietri 3, Venturoli. All. Soliani.

    Piemonte: Possekel, Viano 2, Abrate 7, Apuzzo, De Bartolomeo 13, Zogno, Piccio 9, Pelassa 8, Maule 17, Carnaghi, De Santis 20, Borsello


    pubblicata: 12/06/2013 ore 07:17


  • IBR Insieme : grande successo ad Italia in Miniatura
    inizio il

    È stata una splendida festa di chiusura quella di ieri mattina a Italia in Miniatura. Tutta Insegnare Basket Rimini si è data appuntamento per celebrare insieme la fine dell'anno sportivo e darsi appuntamento a settembre, oltre che ai corsi estivi e ai camp. Un marea rossa ha colorato Piazza Italia e in un clima di sorrisi è andata in scena la quarta edizione di “IBR insieme”, l'appuntamento organizzato per creare un ulteriore momento di aggregazione tra gli iscritti e celebrare con foto e premiazioni tutti i ragazzi.

    La borsa di studio “Sandro Giorgetti” di 500 euro, dedicata allo studente/giocatore Ibr che meglio si è contraddistinto in entrambi i campi, è stata assegnata a Marco Giuliani (1998).

    Il premio di “Atleta dell'anno” è andata a Matteo Del Turco (1994), che ha militato negli Angels Santarcangelo di serie D e Under 19 con buoni risultati.

    È stato inoltre presentato un premio speciale di “Genitore dell'anno” a Rita Bianchi, colonna della squadra genitori Ibr.

    Ricordata la collaborazione con Arop. Anche quest'anno Ibr ha donato 10 euro di ogni quota associativa più altri 800 euro raccolti al 7° Memorial Papini.

    Soddisfazione per le collaborazioni con le altre realtà del territorio, specialmente Angels Santarcangelo e Happy Basket Rimini.

    Sono saliti sul palco tutti i gruppi, dai più piccoli ai più grandi. Menzione d'onore per gli Under 13 Elite (molto vicini alla Final four regionale), che con cinque suoi componenti (Tommaso Carasso, Francesco Carollo, Carlo Guziur, Federico Tognacci e Alessandro Vandi) ha centrato le Finali nazionali del Join the Game 3vs3. 

    Nella nostra pagina facebook le foto di Max Morri


    pubblicata: 10/06/2013 ore 15:01


  • 4 Festa IBR Insieme a Italia in Miniatura Domenica 9 giugno
    inizio il

    Domenica 9 Giugno dalle ore 10.00 ad Italia in Miniatura 4° Festa IBR Insieme, tradizionale evento di tutti i tesserati IBR per i saluti di fine stagione sportiva. Appuntamento alle 9.30 di fronte all'entrata con divisa, felpa IBR e volantino di invito che sarà il biglietto di entrata gratuita per tutta la famiglia. Piazza Italia farà da cornice alla presentazione di tutti i gruppi di quest'anno, alla presentazione dell'Atleta dell'Anno 2013 e all'assegnazione della borsa di studio "Sandro Giorgetti" di 500 euro per lo studente / giocatore IBR. Durante la festa si potranno ancora completare le ultime iscrizioni per le attività estive IBR, dal Beach Basket Camp che partirà lunedì 10 giugno alla vacanza a Valbonella dal 7 al 14 luglio. Sarà una piacevole occasione per divertirsi, e dare appuntamento alla prossima stagione ricca di  tanti appuntamenti. 


    pubblicata: 05/06/2013 ore 13:10


  • Tognacci convocato nella Rappresentativa Emilia Romagna
    inizio il

    Grande soddisfazione per la società e per gli under 13 dell’ IBR, a coronamento di una ottima stagione è arrivata la convocazione nella Rappresentativa Regionale Emilia Romagna per il nostro Federico Tognacci che parteciperà dall’ 11 al 15 giugno al 24° Torneo Bulgheroni che si svolgerà  a Bormio. Il prestigioso Torneo  per rappresentative regionali è una vera e propria vetrina per i migliori giocatori under 13 d’Italia.  Ma ecco sotto i convocati e il programma del Torneo.

     

    CONVOCATI Emilia Romagna

    BARATTINI MARCO BSL SAN LAZZARO

    COSCO GIOVANNI CASTIGLIONE MURRI BO

    FOLLI LORENZO SG FORTITUDO BO

    GUGLIELMI ANDREA CRABS RN

    JVANOVIC PETER PC BASKET CLUB

    LORUSSO ANDREA FUTURVISRTUS BO

    MUZZI TOMMASO BSL SAN LAZZARO

    NANNI RICCARDO ALTEDO

    PIETRI CRISTIAN NUBILARIA NOVELLARA

    PIZZETTI MATTEO NUBILARIA NOVELLARA

    TOGNACCI FEDERICO INSEGNARE BASKET RN

    VENTUROLI NICOLO’ BSL SAN LAZZARO

    24° TROFEO BULGHERONI Maschile e Femminile Regionale

    Bormio 11-15 giugno 2013

    TORNEO RAPPRESENTATIVE REGIONALI MASCHILI

    COMPOSIZIONE GIRONI

    Girone A

    Rappresentativa FRIULI VENEZIA GIULIA

    Rappresentativa LOMBARDIA

    Rappresentativa UMBRIA

    Girone B

    Rappresentativa EMILIA ROMAGNA

    Rappresentativa PIEMONTE

    Rappresentativa SARDEGNA

    Girone C

    Rappresentativa LAZIO

    Rappresentativa TRENTINO ALTO ADIGE

    Rappresentativa VENETO

    Girone D

    Rappresentativa LIGURIA

    Rappresentativa MARCHE

    Rappresentativa TOSCANA

    GIRONI ALL’ITALIANA CON GARE DI SOLA ANDATA

    CALENDARIO DEGLI INCONTRI

    Martedì 11 giugno 2013

    Gara N° Ora Campo

    1 18.00 A PIEMONTE EMILIA ROMAGNA

    2 18.00 B LOMBARDIA FRIULI VENEZIA GIULIA

    3 18.00 C TOSCANA LIGURIA

    4 18.00 D VENETO TRENTINO ALTO ADIGE

    Riposano: UMBRIA – SARDEGNA – LAZIO – MARCHE

     

     

     

    Mercoledì 12 giugno 2013

    Gara N° Ora Campo

    5 9.00 A Vincente gara 2 UMBRIA

    6 9.00 B Vincente gara 1 SARDEGNA

    7 9.00 C Perdente gara 4 LAZIO

    8 9.00 D Vincente gara 3 MARCHE

    Riposano: Perdente gara 2 – Perdente gara 1 – Vincente gara 4 – Perdente

    gara 3

    Gara N° Ora Campo

    9 18.00 A LAZIO Vincente gara 4

    10 18.00 B MARCHE Perdente gara 3

    11 18.00 C UMBRIA Perdente gara 2

    12 18.00 D SARDEGNA Perdente gara 1

    Riposano: Vincente gara 2 – Vincente gara 1 – Perdente gara 4 – Vincente

    gara 3

    Giovedì 13 giugno 2013

    Gara N° Ora Campo

    13 15.30 E 3° class. Girone A 3° class. Girone B

    14 17.30 A 1° class. Girone B 2° class. Girone C

    15 17.30 B 1° class. Girone C 2° class. Girone A

    16 17.30 C 1° class. Girone D 2° class. Girone B

    17 17.30 D 1° class. Girone A 2° class. Girone D

    18 17.30 E 3° class. Girone C 3° class. Girone D

    Venerdì 14 giugno 2013

    Gara N° Ora Campo

    19 15.30 A Vincente gara 14 Vincente gara 17

    20 15.30 C 3° class. Girone A 3° class. Girone C

    21 15.30 D Perdente gara 14 Perdente gara 17

    22 17.30 A Vincente gara 15 Vincente gara 16

    23 17.30 C 3° class. Girone B 3° class. Girone D

    24 17.30 D Perdente gara 15 Perdente gara 16

    Sabato 15 giugno 2013

    Gara N° Ora Campo

    25 9.00 D 9-12 posto 3° class. Girone B 3° class. Girone C

    26 9.00 B 9-12 posto 3° class. Girone A 3° class. Girone D

    27 9.00 A 7-8 posto Perdente gara 21 Perdente gara 24

    28 11.00 B 5-6 posto Vincente gara 21 Vincente gara 24

    29 13.00 B 3-4 posto Perdente gara 19 Perdente gara 22

    30 16.30 A 1-2 posto Vincente gara 19 Vincente gara 22

     

    CAMPI DI GARA

    CAMPO A:

    Pentagono Bormio

    CAMPO B:

    Palestra Provincia Bormio

    CAMPO C:

    Palestra Scuole Medie Bormio

    CAMPO D:

    Palestra Cepina Valdisotto

    CAMPO E:

    Palestra S.Antonio S.Antonio Valfurva


    pubblicata: 31/05/2013 ore 13:12


  • 3 v 3 Finali Nazionali la conferenza stampa di presentazione
    inizio il

    Si è svolta venerdì 3 maggio, presso la Sala Consiliare del Comune di Caorle (VE), la conferenza stampa di presentazione della fase finale del BEKO Join the Game 2013, il campionato nazionale di pallacanestro "3 contro 3", in programma proprio a Caorle sabato 11 e domenica 12 maggio.

    A fare gli onori di casa è stato Francesco Gusso, Assessore al Turismo, Commercio e Attività Produttive di Caorle: «Porto i saluti del Sindaco Luciano Striuli, che purtroppo per impegni istituzionali non ha potuto essere presente - ha detto l'Assessore - Da ex giocatore di basket, devo dire che il BEKO Join the Game è una delle manifestazioni più belle che possiamo ospitare, perché è un evento di carattere nazionale che porta a Caorle tanto turismo sportivo. È una due giorni di festa che avvicina molti ragazzi allo sport, per cui ben vengano questo tipo di iniziative, Caorle sarà sempre presente per promuoverle».

    In rappresentanza della FIP ha parlato Eugenio Crotti, presidente nazionale del Settore Giovanile e Minibasket: «Siamo arrivati all'undicesima edizione di una manifestazione che ha sempre riscosso grande successo e gradimento, anche per quanto riguarda gli stessi protagonisti. Mi è capitato di incontrare più di qualche ragazzo che alla fine della sua esperienza nella categoria Under 14 si rammaricava non perché non era diventato campione provinciale, regionale o nazionale, ma perché non sarebbe potuto tornare a partecipare l'anno seguente. Il "3 contro 3" rende i giocatori liberi di esprimersi all'interno di un tipo di gioco che richiama le atmosfere tipiche del "campetto", e non a caso la FIBA ha deciso finalmente di alimentare questa disciplina, e sta ragionando per delle finali europee e mondiali, prima ancora che olimpiche».

    Non poteva mancare poi il presidente del Comitato Veneto della FIP, Bruno Polon: «Devo fare innanzitutto un ringraziamento a Eugenio Crotti, così come a coloro che si sono spesi per organizzare quest'anno il BEKO Join the Game, e naturalmente alla città di Caorle che ospitando questo importante evento rende orgoglioso tutto il Veneto». Nelle dieci precedenti edizioni, lo stesso Veneto ha visto più di una volta una sua rappresentante salire sul gradino più alto del podio: «Pur dovendo fare i conti con la crisi e con mille difficoltà, le nostre società stanno lavorando bene, e i risultati lo dimostrano, basti pensare alla recente affermazione femminile al Trofeo delle Regioni».

    L'edizione 2013 del BEKO Join the Game, patrocinata dal CONI, è stata curata nelle fasi provinciale e regionale dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Verde Sport (presente tra il pubblico nella persona di Paolo Pressacco, che ha portato un saluto e una testimonianza del lavoro realizzato dal 2003 ad oggi), mentre organizzatori della fase finale sono Veritas832 e Touch Comunicazione. «È un onore per noi organizzare insieme a Touch Comunicazione la fase finale del BEKO Join the Game, dopo dieci anni in cui VerdeSport ha fatto sempre un lavoro esemplare - ha detto Fabio Coldebella, titolare di Veritas832 - Torniamo a Caorle dopo diverse esperienze felici, e anche il prossimo giugno saremo qui per la Summer League, importante manifestazione curata dalla FIP che vedrà arrivare giocatori da tutta Italia. Ringraziamo quindi il Comune di Caorle, che è sempre ben disposto a dare supporto a questi eventi sportivi. Un grazie da parte mia va poi alla FIP e in particolar modo a Eugenio Crotti, e naturalmente non dimentico gli sponsor, senza i quali non saremmo riusciti a mettere in piedi tutto questo».

    Tra coloro che sono intervenuti, proprio in rappresentanza degli sponsor, c'è l'Ing. Michele Toffanin di Geoplast, che fornisce i campi da gioco su cui si disputeranno le finali. Ha portato il suo augurio per la buona riuscita dell'evento anche Alessandro Benatelli, direttore del Villaggio San Francesco, che ospiterà tutte le squadre durante la manifestazione.

    LA FORMULA - Ricordiamo che sono 80 le squadre partecipanti, 20 per ogni categoria, e alla fine solo in quattro potranno fregiarsi del titolo di campioni d'Italia. L'appuntamento è per sabato 11 maggio, con il ritrovo delle squadre al PalaExpomar e la classica foto di rito con gli oltre 300 atleti protagonisti. Ci sarà anche una riunione tecnica con tutti gli allenatori, e poi a partire dalle 15 si svolgeranno le gare di qualificazione sui 4 campi allestiti all'interno del PalaExpomar. Le finali si disputeranno invece la domenica mattina, e culmineranno alle 12.30 con le premiazioni.

    Un quinto campo ospiterà invece la gara di tiro da tre punti, a cui parteciperà un atleta per ciascuna squadra. La competizione è dedicata alla memoria del Commendatore Giuseppe Biasuzzi (1924-2008), fondatore dei villaggi turistici del Gruppo Biasuzzi S.p.A., e imprenditore noto per la sua grande passione nei confronti dello sport.

    VIDEO - Grazie ai video filmati dagli stessi protagonisti nel corso della fase regionale, è stato realizzato un promo per questa fase finale del BEKO Join the Game, mostrato in anteprima nel corso della conferenza stampa. A questo indirizzo è possibile visualizzarlo e commentarlo: http://www.youtube.com/watch?v=ctxY6qAngkY.


    pubblicata: 04/05/2013 ore 09:37


  • IBR al Wellness: fra gli organizzatori di un importante seminario
    inizio il

    L’ARMONIA MENTE-CORPO

    NELLA PRATICA SPORTIVA

    Neuroscienze, ipnosi e

    metodi non convenzionali

    nel training e nella performance.

     

     

    Seminario pratico

    con Matteo Rampin e Roberta Mariotti

    10 maggio 2013 - ore 16.00

    Rimini Wellness - Fiera di Rimini

    Un seminario pratico della durata di 90 minuti, tenuto da un medico e una psicoterapeuta, che esplora la zona di confine tra mente e cervello nella pratica sportiva e nell’allenamento.

    Rivolto ad atleti professionisti e amatori, allenatori, insegnanti, educatori e genitori. Attraverso dimostrazioni pratiche in aula i relatori analizzeranno alcune applicazioni di tecniche comunicative, ipnotiche e motivazionali indicate nelle situazioni più tipiche dell’ambito sportivo, e discuteranno la loro validità nello sbloccare meccanismi mentali inceppati e nel migliorare lo stato psicofisico dell’atleta e del team.

     

    Conducono il seminario:

    Matteo Rampin, psichiatra e psicoterapeuta, ha pubblicato numerosi libri in Italia e all’estero sui temi del problem solving non convenzionale, del cambiamento e del miglioramento, tra cui “Lo sport dal collo in su” (premiato dal CONI) e “Andare avanti guardando indietro” (scritto con Mauro e Mirco Bergamasco). È consulente personale di atleti, allenatori, manager e artisti di livello internazionale.

    Roberta Mariotti, coach, psicologa e psicoterapeuta, da oltre 20 anni è consulente, coach e trainer di numerose aziende, enti pubblici e privati (fra cui Technogym, Esercito Italiano, I.S.S. San Marino). Ideatrice della Scuola di Comunicazione e potere personale ®, è coach di atleti, allenatori, artisti e professionisti per la comunicazione e lo sviluppo del potere personale, la gestione dello stress e il miglioramento della performance.

     

    L’iscrizione al seminario è gratuita. Si accetteranno iscrizioni fino a esaurimento dei posti disponibili. Il seminario è riservato a un numero limitato di partecipanti; i posti saranno riservati in ordine di prenotazione. Per informazioni e iscrizioni: segreteria@consulenzastrategica.com - Tel.: 0541 22890

     

    Il seminario è promosso da Consulenza Strategica ® in collaborazione con Insegnare Basket di Rimini e patrocinato dal Comune di Rimini.

     

                                             

     


    pubblicata: 03/05/2013 ore 15:08


  • Memorial papini : esordienti 3░ Posto
    inizio il

    IBR/Angels Esordienti terzo classificato al 7° Memorial Papini

    Terzo posto per gli esordienti 2001 IBR/Angels che vincono la finale per il 3°/4° posto contro Fossombrone (già sconfitto nel girone eliminatorio) per 52 a 28.

    La gara è stata un crescendo biancorosso poiché dopo un primo quarto di studio (11-9 per i riminesi) l’ IBR ha alzato l’intensità sia in attacco che, soprattutto, in difesa e per i marchigiani non c’è stato scampo.

    Si chiude così una positiva quattro giorni di gare, dove oltre all’ottimo piazzamento abbiamo visto il gruppo crescere ed amalgamarsi sempre di più, cosa che fa ben sperare per il futuro.

    Barbarito un motorino instancabile (duracell), Canarecci l’uomo a cui affidarsi quando la palla scotta, Urbinati una sicurezza in cabina di regia, Dall’Olio diligente e preciso al tiro (soprattutto nei tiri liberi), Bartoli elegante e, insieme a Coralli, migliorato sotto il profilo dell’agonismo e della personalità, Mazza e Gessaroli che hanno messo in campo una gran dose di atletismo ed agilità, Tognacci un capitano coraggioso che in difesa è un agente speciale da affidare al più pericoloso degli avversari, Tonti che è sempre presente e riesce ad essere importante anche toccando pochi palloni, Morandi che sotto canestro riesce a farsi valere, Mari che fisicamente domina dall’alto ed è sempre più presente a rimbalzo ed infine Campajola che sotto canestro fa sempre la voce grossa, uno “spacca tutto” apprezzato da compagni e dal pubblico, che non retrocede mai di un millimetro. Un plauso va anche a Puliti, Santini e Petrucci che, anche non giocando, sono stati sempre presenti in panchina ad incitare i compagni.

    Una buona base quindi da cui ripartire…bravi ragazzi!!!

    Tabellino IBR – Fossombrone 52 – 28 (24-13)

    IBR: Barbarito, Bartoli, Campajola 4, Canarecci 18, Mazza 6, Dall’Olio 4, Morandi 3, Mari 2, Gessaroli 1, Tognacci 2, Tonti 2, Urbinati 10. All. Lombardini/Di Lorenzo/Caporaso


    pubblicata: 30/04/2013 ore 14:38


  • Memorial Papini - U.13 IBR - Virtus Taranto 59 47
    inizio il

    IBR - Virtus Taranto 59 - 47 (17- 11; 20 - 32; 44 - 35)

    Tabellino : Carasso 24, Colombo 6, Guziur 5, Vandi 5, Frascio 2, Serpieri, Semprini, Pesaresi, Bugli, Carollo 7 Chiari 12, Salvi. All. Intorcia Ass. Oppi

    Partita che vale il primato nel girone per i ragazzi di Intorcia che affrontano una Virtus Taranto molto fisica e con un giocatore di gran talento come Russo (22 per lui alla fine). I riminesi partono bene con grinta e intensità e con  la ditta Carollo Vandi Carasso confeziona il vantaggio del primo quarto 17 a 11. Nel secondo quarto l'intensità IBR non cala, e non calerà per tutta la partita, e le ottime penetrazioni di Carasso sono alternate dalla precisione da fuori ( tripla di Carasso, Guziur e Chiari) allungano il vantaggio a 32 a 20. La Virtus Taranto non molla e continua a rimanere in scia dei nostri, il parziale del 3° quarto è di 15 a 12 per gli ospiti che si riavvicinano sotto la doppia cifra. Nell'ultimo quarto Taranto produce il massimo sforzo, Carasso è continuamente raddoppiato, qualche palla persa di troppo permette agli ospiti di riavvicinarsi fino al meno 2  (44 a 46) a 3 minuti dalla fine. Qui viene fuori il carattere dei riminesi che con Chiari colpisce da 2, grande difesa di squadra e poi 6 punti consecutivi di Carasso chiudono la gara.

    Prestazione di grande cuore, intensità e attributi regalano l'opportunità di giocarsi una semifinale ampiamente meritata per le tre partite vinte dai ragazzi di Intorcia e Oppi che alle 15.00 a Viserba alle Enaudi sfida contro Aurora Jesi.

     


    pubblicata: 26/04/2013 ore 23:38


  • Memorial Papini - esordienti - IBR - Veroli 71 - 27
    inizio il

    IBR/Angels – Veroli 71-27 ( 39 – 16)

    Seconda partita del Memorial Papini e l’ IBR/Angels affronta i ciociari di Veroli graditi ospiti di questa manifestazione e primi nel loro girone nel Lazio.

    Per i giallorossi non c’è scampo però dato che gli ibierrini si abbattono come una furia sugli ospiti difendendo alla grande e trovando buone soluzioni in attacco.

    E’ fin troppo superfluo parlare dei singoli perché davvero tutta la squadra biancorossa ha dato l’anima pur di portare a casa questa vittoria e conquistare altri 2 punti dopo la vittoria della mattina su Fossombrone.

    Oggi terza ed ultima partita del girone contro Cuneo alle 17 nella bellissima cornice del Palasport Flaminio; in caso di vittoria si chiuderebbe al primo posto questa prima parte del torneo…quindi grinta e determinazione e soprattutto voglia di fare bene come nelle prime due gare.

    IBR: Barbarito 6, Canarecci 18, Dall’Olio 8, Mazza 7, Urbinati 10, Campajola 4, Tognacci 2, Gessaroli 2, Tonti 2, Bartoli 2, Mari, Morandi 10. All. Lombardini/Di Lorenzo/Caporaso


    pubblicata: 26/04/2013 ore 14:51


  • Memorial Papini - U.13 IBR - Omegna 62 - 45
    inizio il

    IBR - Omegna 64 - 45

    Tabellino IBR: Carasso 13, Bugli, Vandi 10, Vincenzi 6, Frascio 2, Semprini, 2, Guziur 13, Chiari 10, Carollo 2, Giuliani 2, Dellarosa, Rossi 2.

    All. Intorcia Ass. Oppi

    Altra buona prova per gli under 13 che vincono giocando una buona gara contro Omegna. Primo quarto in equilibrio con Omegna che buca la retina dalla distanza (3 triple nel quarto) e lotta a rimbalzo. I riminesi combattono colpo su colpo e la gara è in equilibrio con un canestro allo scadere di Vandi che tiene a -3 l'IBR. Nel secondo quarto è il contropiede e la difesa che fanno la differenza confezionando un parziale di 11 a 0 per i nostri che cominciano a prendere il largo. Nel terzo quarto Carasso Guziur e Vandi spingono sull'acceleratore e la difesa di squadra fa il resto per un allungo fino al + 20. Nell'ultimo periodo i ragazzi di Intorcia controllano la gara e si preparano alla gara del pomeriggio per il primato nel girone contro Virtus Taranto alle 19.00 alle Bertola.


    pubblicata: 26/04/2013 ore 14:43


  • Memorial Papini - u.13 IBR - Vigodarzere
    inizio il

    IBR - Vigodarzere 53 - 35

    Tabellino IBR : Carasso 4, Carollo 11, Guziur 8, Giuliani 2, Vandi 6, Semprini 4, Frascio 6, Rossi 6, Colombo, Bugli 2, Vincenzi, Chiari. All. Intorcia Ass. Oppi 

    Partita equilibrata nel primo quarto in questo esordio di Memorial Papini per i ragazzi di Intorcia. Gli ospiti controbattono colpo su colpo e con i canestri di Vandi  i riminesi rimangono in scia chiudendo sotto 16 a 19. Nel secondo quarto però si registra la difesa e con ottime conclusioni Semprini e Carollo scavano il solco decisivo con un parziale di 11 a 0. Rientrati determinati dalla pausa di metà gara sono ancora Carollo e Guziur ad allargare la forbice fino al 43 a 26. Ultimo quarto che IBR amministra e chiude con il punteggio di 53 a 35.

    Domani doppia fatica per i biancorossi che incontrano alle 10.15 al flaminio Omegna e alle 19.00 alle Bertola Virtus Taranto.


    pubblicata: 25/04/2013 ore 20:34


  • Memoria Papini : esordienti IBR - Fossombrone 40 - 30
    inizio il

    IBR – Fossombrone 40-30 (21-13)

    Prima partita del “7° Memorial Papini” per gli esordienti che contro Fossombrone partono malino in attacco segnando solamente 3 punti contro i 6 subiti. I marchigiani arginano bene l’attacco biancorosso che fa molta fatica a trovare tiri facili e, solo le scelte offensive dei verdi ospiti, permettono di rimanere in partita gli ibierrini.

    Altra musica nel secondo quarto dove l’ IBR spinge sull’accelleratore grazie ai vari Canaracci che in attacco trova buone soluzioni, Campajola un leone a rimbalzo, Urbinati con una buona regia e Mari che fa legna sotto canestro.

    Terzoquarto ancora di marca IBR che tiene a debita distanza Fossombrone grazie al duo Canarecci-Morandi in attacco e alla buona difesa di Barbarito e Tognacci.

    Ultimo quarto un po’ sottotono per i padroni di casa che permettono agli ospiti di rimanere in partita seppur con un buon margine di vantaggio.

    Due punti conquistati e pronti per la seconda partita del girone che vedrà l’ IBR affrontare Veroli alle 17 alla palestra Rodari di Rimini.

    IBR: Barbarito 1, Canarecci 13, Dall’Olio, Urbinati 7, Campajola 8, Coralli, Tonti 1, Gessaroli, Bartoli, Mari, Morandi 6, Tognacci 2, Mazza 2. All. Lombardini/Di Lorenzo/Caporaso 


    pubblicata: 25/04/2013 ore 20:05


  • Esordienti 6 Torneo di Ferrara
    inizio il

    Ieri il gruppo misto IBR/Angels ha partecipato al “6° Torneo Città di Ferrara” ospitato dal 4 Torri Ferrara.

    Due squadre per IBR/Angels (guidati dal terzetto Lombardini/Di Lorenzo/Caporaso) che insieme a Virtus Siena ed ai padroni di casa hanno dato vita ad un bellissimo quadrangolare.

    Prima gara che ha messo di fronte IBR/Angels “bianchi” contro il 4 Torri Ferrara che ha vinto per 68 a 35; seconda gara invece che ha visto darsi battaglia IBR/Angels “rossi” e Virtus Siena, partita finita 55 a 21 per i nostri.

    A pranzo tutte e quattro le compagini hanno mangiato insieme all’interno della “Sagra Scottadito” e nel pomeriggio ci sono state le due finali; per il 3°/4° posto la Virtus Siena si è imposta per 51 a 26 su IBR/Angels “bianchi” (buone le prove di Venturi, Nori e Petrucci).

    La finale per il titolo ha visto una partita combattuta, poco spettacolare ma con molta sostanza che ha visto vincere i padroni del 4 Torri su IBR/Angels “rossi” per 64 a 48 (per i nostri buone le prove di Urbinati,Dall’Olio, Bartoli, Tognacci in attacco e sopratutto in difesa ed a sprazzi Barbarito).

    Una giornata decisamente “piena” ma che entra a far parte del bagaglio “sportivo” di questi ragazzini che affrontano ogni partita con il giusto spirito ed in più si confrontano con realtà sempre più competitive.

    Prossimo banco di prova il Memorial Papini (25-28 aprile) che vedrà IBR/Angels affrontare nel girone Fossombrone, Cuneo e Veroli.


    pubblicata: 22/04/2013 ore 13:52


  • Torneo delle Province convocati U.13 IBR
    inizio il

    Si svolgerà al Palasport Ferrari (Viale Terme 840) di  Castel San Pietro Terme sabato 20 e domenica 21 il Trofeo delle Province per gli Under 13.

    Convocati nella selezione Romagna anche i nostri Carlo Guziur, Federico Tognacci e Tommaso Carasso che alle ore 16.00 incontreranno la selezione Reggio Emilia / Modena. Altro incontro di semifinale alle 18:00 fra Parma/Piacenza contro Bologna / Ferrara. Le due finali domenica alle 11.30 per 3/4 posto e alle 17.00 per il 1/2 posto.

    Un altra soddisfazione per questi ragazzi IBR che dopo il titolo Regionale del 3 contro 3 e l'impresa di vincere in casa Virtus Bologna aggiungono una bella esperienza con i prospetti più interessanti della Regione.

    Intanto Venerdì 19 aprile alle 17.30 al Palazzetto cabral in via Allende 5 a Casalecchio di Reno anticipo della importante gara  contro il Masi che ci ha sconfitto di 2 punti all'andata.


    pubblicata: 19/04/2013 ore 06:25


  • Torneo Genitori IBR Coppa dell'Amicizia
    inizio il

    Tempo di Tornei questo per tutta l'IBR e i genitori non sono da meno. Infatti il 20 e 21 aprile la squadra di "chi burdel" IBR disputerà il 1° Torneo di Basket Coppa dell'Amicizia al Pala Angels di Santarcangelo.

    Caldaini e compagni saranno impegnati in un quadrangolare che coinvolge Babby Angels, Prato e Firenze. Si inizia il 20 alle ore 15.00 con la sfida tra i clementini e Prato e a lle 17.00 IBR contro Firenze. Sabato sera poi tutti a mangiare a divertirsi insieme sulle colline riminesi dove strozzapreti e piadina faranno la comparsa sui tavoli per preparare al meglio le finali di domenica mattina.

    Grande sforzo per questa squadra che da ormai 5 anni si incontra tutti i giovedì per sgambettare e divertirsi, e anche quando arriva la bella stagione non si arrende e si trasferisce all'aperto da Don Pippo o alla Stella. Insomma un bell'esempio di amore verso questo sport che non ha solo conquistato i loro figli.

    Vi aspettiamo numerosi a tifare per tutti al pala Angels Sabato e Domenica.

    La Locandina del Torneo

     

     


    pubblicata: 17/04/2013 ore 07:19


  • Il nostro Roberto Ferrari in Senegal ..una grande esperienza
    inizio il

    Le vacanze di Pasqua del nostro Roberto Ferrari sono state diverso dal solito… un viaggio in Senegal, dove il basket è importante per continuare la vita.. e ci ha scritto le sue impressioni che riportiamo molto volentieri…

    DJEREDJUF, SENEGAL!

    Avevo già viaggiato in Africa ed ero già stato in Senegal, nel 2008, ma questa volta, io e mia figlia Silvia abbiamo voluto entrare dentro la realtà della gente di questo paese e non solo ammirare le cose belle che la natura regala. Una realtà di povertà, miseria a volte inimmaginabile ma fatta anche di ospitalità, accoglienza, tolleranza, sorrisi esibiti da chi ha veramente ben poco da sorridere. Ecco quello che voglio far sapere a chi magari ha solo la percezione di cosa voglia dire morire di fame, di malattie e di stenti. E' vero che anche qui da noi l'aria che tira non è delle migliori ma vi assicuro che non c'è paragone. Il centro Khady Gueye, che abbiamo visitato, fondato 25 anni fa da una ONG tedesca, forma le persone disabili al lavoro. Laboratori artigiani, sartoria, cucitura, falegnameria per far si che chi normalmente non ha nessuna prospettiva di guadagno in quanto africano (e già non ce n'è...) e in più handicappato, possa apprendere un mestiere che gli permetta di sopravvivere. All'interno del centro, la scuola materna ed elementare per i figli (spesso della violenza) di queste persone e le attività ludiche, come l'handibasket (le divise degli Angels hanno avuto un successone!) e la scuola di ballo. Come fa un handicappato senza gambe o con la polio (in Africa c'è ancora...) a ballare??? Se non avessi visto non ci potrei credere ma vi giuro che fanno cose senza senso, difficili da descrivere. Il campo da basket, polveroso e pieno di buche, è allucinante, i canestri con la tabella di legno ed il cesto ad un'altezza fra i 2.80m e i 3.10m....i palloni (4), ovali, sdruciti. Le sedie a rotelle con le quali giocano, vecchie, arruginite, che si rompono ad ogni buca presa e con tutto ciò??? Una squadra con una voglia tremenda di allenarsi e far vedere di cosa sono capaci di fare. Hanno organizzato un allenamento non previsto, per noi, solo per noi. Il responsabile del centro, il signor Mamadou Fall è stato di una disponibilità unica come del resto l'allenatrice della squadra Awa Ndiaye, ex giocatrice di ottimo livello e, alla fine del nostro incontro, sono stati loro a donarci dei regali!!! Hanno bisogno di tutto, assolutamente di tutto e noi vogliamo continuare questa sorta di gemellaggio iniziato con questo viaggio. La mia amica Anna (una sventola clamorosa di 1.90m...) non riesce a far mangiare il figlio di 2 anni e mezzo 2 volte al giorno (sempre e solo riso con verdure e, quando capita, carne o pesce) ma non mi ha mai chiesto nulla. Dignità, orgoglio alla massimaespressione! Per questo, il ritorno in Italia non è stato semplice...e per questo dico djeredjuf (grazie) Senegal!

    P.S. per chi volesse donare abbigliamento o materiale didattico per i ragazzi del centro può rivolgersi a Roberto Ferrari che ha un contatto qui in Italia per spedire aiuti in Senegal... Grazie


    pubblicata: 09/04/2013 ore 23:26


  • 7 Memorial Papini 2013
    inizio il

    Si avvicina la 7 edizione del prestigioso Memorial Claudio Papini. Il Torneo dedicato al maestro dei fondamentali è organizzato dall'IBR con la collaborazione degli Angels Santarcangelo e il patrocinio di Comune, Provincia di Rimini e della Regione Emilia Romagna. Si svolgerà dal 25 al 28 aprile nelle palestre di Rimini, Viserba, Miramare, Villa Verucchio, Bellaria e Santarcangelo. Saranno impegnate 5 categorie maschili (U.15, U.14, U13, Esordienti, MB Aquilotti 2002) e due femminili (U.15 e U.13). Le squadre saranno da 8 a 12 per categoria per un totale di 68 (per più di 1000 atleti). Le gare disputate saranno 170 (34 gare per 5 partire) saranno presenti anche 56 mini arbitri provenienti da diverse regioni e 12 istruttori arbitri. Al termine delle finali Domenica 28 mattina al Palasport Flaminio saranno premiate tutte le squadre e seguirà rinfresco offerto da Riccione Piadina per tutti. A rappresentare il basket riminese oltre alle formazioni di IBR e Angels saranno presenti i Crabs, il Villanova Tigers e l'Happy Basket.

    Un appuntamento da non mancare per vedere tanti ragazzi divertirsi e dare spettacolo.


    pubblicata: 22/03/2013 ore 15:33


  • IBR e Angels alla fase Regionale del Join The game
    inizio il

    Dopo aver vinto la fase provinciale del Join The Game le squadre U.14 Angels e U.13 IBR parteciperanno alla fase Regionale che si svolgerà a Castel San Pietro Terme il 7 Aprile. I cugini di Santarcangelo dovranno essere al Palasport di Castel San Pietro in Via Terme 840 alle 8.30 mentre i nostri ragazzi IBR alle ore 10.30. Anche le squadre U. 14 e U.13 dell'Happy Basket saranno impegnate nella categoria Femminile ma alla Palestra Alberghiero in Via Terme 1054. Queste le società presenti per Under 13.

    BASKET SAVE MY LIFE SAN LAZZARO
    FUTURVIRTUS
    VIS 2008 FERRARA
    DESPAR 4 TORRI FERRARA
    BENEDETTO 1964
    CESENA BASKET 2005
    PGS DON BOSCO FORLI'
    PALL. NAZARENO CARPI
    PSA MODENA
    MAGIK PARMA
    VICO BASKET
    PIACENZA BASKET CLUB
    PRIMOGENITA
    SEZ. BK SOC. POL. COMPAGNIA
    BASKET A. GARDINI 2001
    BASKET 2000 REGGIO EMILIA
    SCUOLA BASKET REGGIO EMILIA
    CASTELLARANO
    INSEGNARE BASKET RIMINI
    BASKET RIMINI CRABS


    pubblicata: 21/03/2013 ore 16:11


  • I ragazzi IBR invitati al Flaminio
    inizio il

    Tutti i tesserati dell'IBR sono invitati  Domenica 3 Marzo al Palasport Flaminio per assistere alla partita di DNB Crabs Rimini - Affrico Firenze. I ragazzi potranno entrare gratuitamente assieme ad un genitore.

    Appuntamento per tutte le squadre alle ore 17.30 di fianco alla biglietteria dove li aspetteranno i loro istruttori per entrare insieme. Presentarsi con felpa e cappellino IBR per ragazzi e tuta IBR per gli istruttori. 

     


    pubblicata: 27/02/2013 ore 20:26


  • Festa Carnevale Happy Basket
    inizio il

     CARNEVALE 2013 HAPPY BASKET
    Tutte le bimbe iscritte ai corsi di minibasket IBR, sono invitate alla Festa di Carnevale organizzata
    dalla società Happy Basket. L'appuntamento è per martedi 12 febbraio, alle ore 17.30, alla palestra Panzini. Vi aspettiamo numerose, in maschera e scarpe sportive per gare, balli
    e tanto divertimento!!!


    pubblicata: 06/02/2013 ore 14:38


  • Sospesa convenzione con Poliamb. Valturio
    inizio il

    E' con emorma rammarico che la Dirigenza IBR informa della sospensione della collaborazione con il Poliambulatorio Valturio. Il Poliambulatorio non rispettando gli impegni presi nel progetto IBR ha interrotto la convenzione in atto con le famiglie dell'Associazione, pertanto ci sentiamo in obbligo di informare i nostri associati che l'unico rapporto che rimane in essere è con il fisioterapista Gastone Intorcia che ha confermato la propria disponibilità per la visita gratuita di controllo e le eventuali prestazioni a prezzo concordato.

    Il Presidente Gianpiero Arcangeli.


    pubblicata: 05/02/2013 ore 15:39


  • Feste di Natale per i bambini dell'ITIS
    inizio il

    Si è svolta ieri alla palestra ITIS di via Tambroni la tradizionale festa di
    Natale dei gruppi del minibasket IBR di Roberto Ferrari e Fabio Carboni.
    Aquilotti, Scoiattoli e Pulcini riuniti tutti insieme, si sono sfidati in
    appassionanti gare ed abbondanti merende, gentilmente portate dai genitori
    (grazie mille!!). Finale con la gradita visita di Babbo Natale ed i suoi doni.
    Buone Feste a tutti!!!


    pubblicata: 23/12/2012 ore 09:18


  • Festa Natale 2006 Panzini
    inizio il

    Con la Festa di Natale dei 2006 e 2007 delle Panzini sono iniziati gli auguri per le feste in casa IBR. Giochi, gare e partite hanno animato il pomeriggio dei pulcini di Fedele, Matteo e della Michela. Un bravi a tutti e un arrivederci al nuovo anno con lo stesso entusiamo e voglia di divertirsi... Buon Natale


    pubblicata: 18/12/2012 ore 22:28


  • IBR e Angels per Arop
    inizio il

    Giornata intensa e molto particolare per Insegnare Basket Rimini ed Angels Santarcangelo, che hanno fatto visita al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'ospedale Infermi di Rimini per portare doni e regali ai piccoli degenti della struttura. Continua così la collaborazione delle due società “gemelle” con Arop, l'Associazione riminese di Oncoematologia pediatrica che si occupa delle necessità del reparto sotto tutti i punti di vista. Ibr ed Angels hanno devoluto quasi 3mila euro che verranno devolute alle esigenze del reparto. 

    Questo pomeriggio visita in ospedale. Per l'Ibr erano presenti tre piccoli atleti classe 2000: Enrico Rossi, Francesco Carollo ed Ettore Semprini (2001). Per gli Angels due giovani che militano nella squadra di serie D, Nicola Bianchi e Matteo Botteghi, e coach Davide Tassinari. Tutti con le sembianze di Babbo Natale e con i regali (libri, videogiochi, automobili) che i piccoli avevano elencato nella letterina prenatalizia. In reparto momenti che difficilmente possono essere descritte, umanità e sorrisi che vanno al di là di qualsiasi considerazione accessoria.


    pubblicata: 18/12/2012 ore 08:18


  • Felpa IBR al Macron Store
    inizio il 16/12/2012

    Domenica 16 Dicembre dalle 9.00 alle 12.00 presso il Macron Store Rimini di Via Flaminia 371 saranno regalate le nuove felpe IBR a tutti i nostri ragazzi.

    Vincenzo, titolare del Macron store sarà lieto di offrire a tutti i piccoli atleti una gustosa merenda, sarà l'occasione anche di vedere l'angolo IBR store con i capi Macron griffati IBR, una lieta anteprima di tutto il materiale in allestimento. Non mancate assolutamente !!!!


    pubblicata: 13/12/2012 ore 11:14


  • Natale: IBR per AROP
    inizio il 17/12/2012

    Caro Genitore,

    Anche quest’anno, come lo scorso Natale, il Consiglio Direttivo della società Insegnare Basket Rimini ha deciso all'unanimità di destinare una parte della vostra quota annuale all'Associazione Riminese di Onco-ematologia Pediatrica (A.R.O.P.), che si occupa del supporto e dell'aiuto ai bimbi e ragazzi ricoverati presso l'omonimo reparto nell'Ospedale "Infermi" di Rimini e alle loro famiglie.

    Riteniamo in questo modo di compiere un gesto gradito sia ai nostri bambini che, soprattutto, ai destinatari meno fortunati: un piccolo omaggio sportivo, infatti, pur rappresentando un motivo tangibile di aggregazione in occasione del Santo Natale, appare quasi 'superfluo' in confronto alle vitali necessità dei pazienti - spesso addirittura coetanei - ricoverati per patologie molto particolari che richiedono quotidianamente ogni aiuto possibile, anche il più piccolo. Lo Staff IBR (dalla dirigenza ai tecnici) ha ritenuto, quindi, di interpretare nel modo migliore lo spirito e le finalità che caratterizzano la propria attività indirizzando l'investimento natalizio all'acquisto di un pensierino che possa almeno in parte alleviare la difficoltà dei giovanissimi pazienti. Riteniamo altresì formativo che anche tutti nostri atleti vengano a conoscenza di questa iniziativa in modo approfondito e condiviso, per renderli partecipi ed interessati nonché emotivamente coinvolti in questo tipo di iniziative societarie.

    Insegnare Basket Rimini sarà quindi presente, Lunedì 17 Dicembre alle ore 14.00, con un gruppo di “piccoli” atleti all’incontro in ospedale con i bimbi meno fortunati e consegnerà loro un regalo a nome di tutto l’organico che, speriamo, possa contribuire a donar loro spensieratezza.

    Certi della Vostra collaborazione e sicuri del Vostro pieno appoggio in questa nostra scelta, Vi ringraziamo di cuore anche a nome del Presidente di A.R.O.P. Roberto Romagnoli e approfittiamo  per fornire le coordinate bancarie dell’Associazione cui far pervenire eventuali e ulteriori aiuti finanziari: 

    Bonifico bancario a CARIM IBAN: IT14S0628524212CC0125164508

    Versamento su C/C Postale n.17807470 intestato ad "AROP Onlus"

    IBAN: IT74W0760113200000017807470

    Maggiori informazioni sono reperibili sul sito www.arop.it.

     Auguri di Buon Natale  


    pubblicata: 12/12/2012 ore 16:25


  • Cene di Natale al Bounty
    inizio il 13/12/2012

    I ragazzi IBR con i loro istruttori si ritroveranno al Bounty per farsi gli auguri di Natale. Per tutti ci sarà in regalo la maglietta da allenamento e un buono gratuito per una pizza e una bibita da consumare nella stagione sportiva 2012/13.
    Il prezzo di pizza e bibita per i ragazzi sarà di 6 euro mentre i genitori avranno uno sconto del 10% sul menù
    Questo il calendario degli appuntamenti:
    Giovedì 13 dicembre alle 20.00  gruppi 2001 Lombardini e 2002 Morri
    Lunedì 17 dicembre alle 20.00 gruppi 2000 Morri e 2000 Intorcia
    Martedì 18 dicembre alle 20.00 gruppi 2002 e 2003/04 Ferrari
    Mercoledì 19 dicembre alle 20.00 gruppi 2003 Intorcia e 2004 Morri
     
     
     


    pubblicata: 11/12/2012 ore 22:36